perugia
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).

Rugby serie b: Liomatic sconfitta dal Romagna

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - italia domani

Sesta sconfitta stagionale per la Liomatic Cus rugby Perugia nel campionato di serie B. La squadra umbra nella gara valevole per la seconda giornata di ritorno giocata presso lo stadio di Cesena si è dovuta arrendere alle forze della capolista Romagna Rfc, che non ha ancora perso nessuna partita in questo campionato.
Un risultato che però risulta bugiardo e assai troppo severo se si tiene in considerazione la prestazione dei giocatori di mister Tagliavento, nonostante le pesanti assenze di giocatori del calibro di Tullo e Franzoni.
La Liomatic ad inizio gara è apparsa subito determinata e con tanta voglia di fare bene anche grazie allo schema tattico imposto dal proprio allenatore, che ha schierato Corbucci con l’obbiettivo di rallentare ma soprattutto contrastare la mischia avversaria di quella che più che una squadra viene definita una corazzata.
I primi quaranta minuti si sono chiusi con tre mete e due trasformazioni del Romagna e di un drop e un calcio piazzato del Perugia che hanno fatto chiudere il primo parziale sul punteggio di 19-6.
Nel secondo tempo la Liomatic nei primi minuti ha fatto di tutto per cercare di rientrare in partita realizzando anche la prima ed unica meta della giornata ad opera di Goracci -non trasformata da Pacchera- su azione di Tagliavento, in collaborazione con Marchetti. Successivamente è però venuta fuori la superiorità fisica e tecnica del Romagna che ha travolto la compagine biancorossa.
Il direttore sportivo della società Federico Bevilacqua a fine gara ha dichiarato che quella di oggi è una sconfitta che ci può stare, anche se il risultato finale lo ha ritenuto troppo pesante per la prova che i perugini hanno fatto, soprattutto nel primo tempo, e ha inoltre riconosciuto comunque la superiorità degli avversari.
Domenica prossima i perugini ospiteranno la diretta concorrente, Vasari Rugby Arezzo, che all'andata si era imposta sui biancorossi per 17-13.
GLI ALTRI RISULTATI DELLA XIII GIORNATA: Asd Rugby Viterbo - Asd Union Rugby Tirreno 9-16; Vasari Rugby Arezzo - Asd Pesaro Rugby 20-19; Asd Cus Roma Rugby - Colorno 17-0; Imola Rugby Asd - Unione Capitolina 12-19; Lions Amaranto Livorno - Prato Sesto 21-15.
CLASSIFICA: Romagna (punti 55); Capitolina (51); Liomatic Cus Perugia e Cus Roma (33); Arezzo (31); Colorno (29); Tirreno (24); Unione Sesto Prato (23); Imola (22); Pesaro (21); Lions Amaranto Livorno (19); Viterbo punti (16). Nb: Romagna e Lions Amaranto Livorno hanno quattro punti di penalizzazione. (VM)

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]