perugia
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).

AMELIA, LA REGIONE STANZIA ALTRI 400MILA EURO PER IL CONSOLIDAMENTO DELLE MURA STORICHE. OGGI IL VIA AI LAVORI

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - italia domani

Amelia - Mettere in sicurezza i reperti archeologici emersi dagli scavi di questi mesi e realizzare un percorso archeologico e didattico, questi gli obiettivi perseguiti dalla Regione Umbria che ha stanziato 400mila euro. La somma è stata deliberata dalla Giunta regionale, e vedrà proprio oggi la prosecuzione dei lavori per il consolidamento delle Mura di Amelia.
"Così come si era impegnata a fare - ha affermato l'assessore regionale ai lavori pubblici Stefano Vinti - la Giunta regionale ha approvato un ulteriore finanziamento per non perdere le notevoli evidenze storiche emerse durante gli scavi e per consolidare gli interventi effettuati, verificando e intervenendo sulle strutture rimovibili a sostegno delle parti instabili. Anche se il completamento definitivo del progetto di ripristino avrà bisogno di ulteriori finanziamenti, contiamo, fra qualche mese, di potere aprire ai cittadini ed ai turisti nuovi spazi godibili dal punto di vista culturale, storico e ambientale che, ad Amelia, hanno tra l'altro il pregio di essere inseriti a diretto contatto col nucleo cittadino". "Del resto - ha concluso l'assessore - investire sulla cultura e sulla tutela del patrimonio storico è non soltanto un dovere di conservazione della memoria e delle nostre radici, ma anche un “affare” dal punto di vista economico”.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]