perugia
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Segnali di speranza per il tabacco umbro

L'Assessore Cecchini a Roma

Le multinazionali sarebbero disposte ad alzare i prezzi di acquisto
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Qualche segnale di speranza per il comparto tabacchicolo, umbro e non solo. ''Dal Tavolo con i rappresentanti delle multinazionali sul piano di approvvigionamento del tabacco sono emersi segnali positivi per il futuro del settore, anche se saranno necessari ulteriori passaggi prima di giungere alla concretizzazione degli accordi''. Così l'assessore all'Agricoltura della Regione Umbria, Fernanda Cecchini, che ieri pomeriggio a Roma ha preso parte agli incontri convocati dal ministero delle Politiche agricole insieme ai ministeri dell'Economia e della Sanità, per verificare tempi e modalità della definizione dei nuovi accordi per l'acquisto del tabacco italiano. Alla riunione, presieduta da Giuseppe Ambrosio, capo di Gabinetto del Ministro, hanno partecipato i rappresentanti delle Regioni tabacchicole (Campania, Umbria e Veneto) e delle manifatture del tabacco, che si sonoconfrontati ciascuno separatamente con gli esponenti delle istituzioni. Lo riferisce un comunicato della Regione Umbria. ''Si è trattato di un passaggio importante che ha permesso di entrare nel vivo della trattativa - rimarca l'assessore Cecchini -. Pur in presenza di una situazione composita e complessa, diversificata tra le varie multinazionali, abbiamo riscontrato significative aperture da parte di alcune sulla garanzia dei quantitativi da acquistare e un adeguamento dei prezzi che tenga conto della qualità del nostro prodotto. Allo stesso tempo – prosegue l’assessore - abbiamo registrato la volontà del Governo di impegnarsi, anche in materia di fiscalità legata all'accisa sulle sigarette, affinché si possa giungere in poche settimane a un risultato soddisfacente, che dia garanzie alla filiera del tabacco e all'occupazione''. ''Valuteremo gli esiti del Tavolo di oggi con tutti i soggetti interessati - termina l'assessore - nel Tavolo regionale della filiera che intendo convocare per il 23 febbraio prossimo. Dopo la battaglia condotta con successo a Bruxelles e che ha portato l'Umbria a chiudere, ad oggi unica tra le Regioni italiane, la difficilissima trattativa con la Commissione Europea sulla misura agroambientale per il tabacco, e in presenza di una forte mobilitazione del mondo agricolo, confermata anche dal presidio attuato questo pomeriggio di fronte al Ministero delle politiche agricole - conclude l'assessore - ora occorre che anche le multinazionali del tabacco facciano la loro parte per il futuro del settore, sottoscrivendo gli impegni che garantiscano un mercato certo e dunque un reddito alle imprese''. Un segnale di speranza per un comparto agricolo strategico della nostra regione.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]