perugia
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).

Il Comune ha stanziato il finanziamento

Spoleto: lavori a Palazzo Martorelli Orsini per 2,5 milioni di euro

Il 24 marzo l'aggiudicazione della gara
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Oltre due milioni e mezzo gli euro sono stati stanziati dal Comune di Spoleto per i lavori di miglioramento e adeguamento funzionale delle finiture interne di Palazzo Martorelli Orsini. I lavori saranno aggiudicati il 24 marzo. La gara - spiega una nota del Comune - scadrà il 22 marzo, termine entro il quale dovranno essere consegnate le offerte da parte delle circa 50 ditte invitate. L'intervento servirà ad ultimare il recupero di Palazzo Martorelli Orsini, con la predisposizione dell'impianto elettrico, idraulico e di riscaldamento, la sistemazione degli infissi, delle finestre, delle porte e della pavimentazione. I circa 2.700 metri quadrati interessati dai lavori saranno adibiti ad uffici, mentre i locali dell'ultimo piano ospiteranno un bar e una foresteria. ''Una volta completato l'intervento di ristrutturazione - dice il sindaco, Daniele Benedetti - i locali del primo e del secondo piano ospiteranno gli uffici della sede Vus di Spoleto. L'obiettivo non è solo quello di riportare in centro storico tutti gli uffici pubblici attualmente situati fuori dalla parte più antica della città, ma di fare in modo che questa operazione si leghi al progetto più generale di mobilità alternativa, permettendo un facile accesso agli uffici tramite i percorsi meccanizzati di Spoleto Sfera e della Ponzianina e di quello della Posterna che è in fase di ultimazione''.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]