perugia
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Imprese umbre

Le imprese umbre protagoniste a Dubai alla fiera dell'interior design

Index 2012 si è conclusa con importanti commesse per le aziende aderenti a Umbriarreda Made in Italy
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Sono rientrate ieri cariche di soddisfazione le 11 imprese umbre del settore ‘sitema casa’ che, organizzate nella rete Umbriarreda Made in Italy, hanno partecipato da protagoniste al salone Index di Dubai, sicuramente la vetrina per l’interior design più importante e prestigiosa del Medio Oriente con i suoi 900 espositori provenienti da 45 Paesi, tra i quali l’Italia gioca un ruolo di primo piano sia per numero che per rilevanza di imprese (quest’anno erano ben 110). “Umbriarreda ha presentato a Dubai una selezione di imprese che battono la cifra stilistica del dettaglio artigianale e della creatività tipiche del miglior made-in Italy – afferma Roberta Datteri, presidente della rete e titolare di una delle aziende che la compongono -. Si tratta di imprese che singolarmente non avrebbero avuto la forza di presentarsi con tale professionalità e immagine, ma che, organizzate in rete, hanno ottenuto importanti commesse, oltre a rilevanti contatti che andranno a concretizzarsi nel breve periodo.” La partecipazione della rete umbra, la cui costituzione è stata recentemente promossa da Cna che ha cavalcato le opportunità offerte dalla Regione e dal sistema delle Camere di Commercio per la creazione e la promozione di reti d’imprese, è stata coordinata da Promexport Umbria srl nell’ambito del programma promozionale di attività curato dal Centro Estero dell’Umbria per l’anno 2012. "Riteniamo che il concetto di rete sia fondamentale per affrontare le sfide della globalizzazione - dichiara Roberto Giannangeli, direttore della Cna provinciale di Perugia - e che la sinergia tra produttori per l'offerta del settore ‘sistema casa’ sia basilare per la penetrazione in nuovi mercati". Le imprese di Umbriarreda hanno esposto le loro produzioni di mobili da interno ed esterno, pavimenti in marmo, xilografie, ceramica da arredo e da tavola in un’area comune di oltre 200mq. Le collezioni sono state proposte con un particolare studio dei decori e delle forme idonei al mercato emiratino e dell’area del Golfo. Negli ultimi dieci anni, fatta eccezione per il biennio 2009/2010, forse il più difficile della crisi finanziaria globale che ha colpito anche il settore immobiliare degli Emirati Arabi Uniti e di Dubai in particolare - le esportazioni italiane del settore mobili e complementi di arredo hanno sempre registrato un trend crescente molto positivo, trainate anche dalla ripresa della crescita immobiliare nell’area. Infatti nel 2011, come indicano i dati forniti dall'ufficio Ice di Dubai, si è registrato un aumento delle esportazioni del 9% mentre nei primi sei mesi del 2012 si è già toccato il +4,3%. In questi dati sono da ricondurre le vendite che le imprese umbre hanno sviluppato in quell’area sin dal 2010 attraverso la partecipazione all’Index, che è rimasta continua anche nei momenti difficili, ma soprattutto grazie alla presenza in uno spazio espositivo dedicato, attivo dodici mesi l’anno, che ospita le imprese della rete Umbriarreda Made in Italy.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]