perugia
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Calcio, Lega Pro

Grifo, Supercoppa vicina. Ora c’è una nuova stagione da programmare

Nel pomeriggio, all'antistadio (ore 16), i funerali di "Brencione"
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

L’epilogo è sempre più vicino. Acquisite promozione e primo posto, il Perugia vede avvicinarsi anche la Supercoppa. A Treviso, contro la prima dell’altro girone, i grifoni - privi dello squalificato Clemente - ottengono l’ennesima vittoria in trasferta grazie ai gol di Ferri Marini (un finale in crescendo il suo) e Tozzi Borsoi (allo scadere del secondo tempo su rigore). Risultato finale: 2-1 per i biancorossi.

In attesa del ritorno di domenica prossima, a Perugia, quando si disputerà la gara decisiva per l’assegnazione della Supercoppa, oggi i tifosi del Grifo vivranno una giornata particolare, tra dolore, amarcord e solidarietà. Nel pomeriggio, all’antistadio (ore 16) si celebreranno infatti i funerali di “Brancione”, storico ultrà, tra i membri di spicco dell’“Armata Rossa”. In serata, invece, vecchi grifoni e volti notti del calcio nazionale calcheranno il Curi in favore del comitato per la vita Daniele Chianelli.

Sullo sfondo, ma sempre più imminente, la necessità di programmare la prossima stagione. Improbabile, a questo punto, la permanenza della coppia vincente Arcipreti-Battistini. Dopo tante e importanti vittorie, sostituirli sarà difficilissimo. In caso di una simile scelta - ormai quasi scontata - la società dovrà impegnarsi a trovare un tecnico e un ds all’altezza della situazione e, possibilmente, graditi alla tifoseria. Che ha già fatto conoscere il proprio pensiero e resta alla finestra. In attesa di una nuova stagione da protagonisti.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]