perugia
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
L'operazione del Corpo forestale dello Stato

Rifiuti speciali abbandonati in cassonetti per la spazzatura: individuati i presunti responsabili

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Sembrerebbero esser giunte ad una svolta le indagini, portate avanti dal comando stazione Forestale di Assisi a seguito del ritrovamento di numerosi contenitori di rifiuti speciali abbandonati all’interno di alcuni cassonetti per l’immondizia, nella zona di Santa Maria degli Angeli. I controlli, avviati dopo una segnalazione dell’Arpa, hanno infatti portato alla denuncia a piede libero, da parte del Corpo forestale dello Stato, di due persone legate ad un’azienda operante nel settore della sicurezza nel lavoro e dell’antincendio, ritenuta presunta responsabile del reato. Il ritrovamento era avvenuto alcuni giorni fa quando erano stati rinvenuti, all’interno di comuni cassonetti per l’immondizia, 27 contenitori metallici da 200 litri e 58 sacchi di plastica pieni di polvere estinguente, rifiuto speciale proveniente dallo svuotamento e ricarica di estintori. Il materiale era stato posto sotto sequestro, così come anche i cinque cassonetti per la raccolta dei rifiuti urbani all’interno dei quali erano stati gettati i contenitori e i sacchi con la polvere estinguente. (MT) 

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]