perugia
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Prima Divisione

Sosta magica per il Gubbio che torna a vincere

A decidere è Donnarumma
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Sosta fatata per il Gubbio che riprende la sua cavalcata imperiosa vincendo una partita difficile contro la Reggiana. L'uomo partita è Donnarumma. Intanto il Sorrento impatta 0-0 a Ferrara contro la Spal così adesso sono 10 i punti da difendere nelle 8 partite rimaste. La B a questo punto è una realtà dietro la curva.

In campo Torrente riparte da un undici di fiducia: Lamanna, Bartolucci, Caracciolo, Farina, Boisfer, Briganti, Raggio Garibaldi, Sandreani, Bazzoffia, Donnarumma, Galano. Di fronte gli emiliani di mister Mangone schierano Offredi, Aya, D’alessandro, Lanna, Zini, Maschio, Romizi, Saverino, Viapiana, Maritato, Temelin.

La gara di Reggio Emilia la partita non era facile, con gli emiliani preoccupati di non farsi impantanare di nuovo in zona play out. La capolista parte imponendo la sua autorità giocando a testa alta. Al 15′ la svolta: Donnarumma crossa e Zini intercetta di mano: è rigore. Sul dischetto lo stesso Donnarumma, che realizza in modo impeccabile. Poi, come al solito, il Gubbio è grandioso nel difendersi: i rossoblù di Torrente non concedono niente e la partita scivola via fino al quarto minuto di recupero.

Dagli altri campi, da notare ancora una sconfitta per l’Hellas Verona contro l’Alessandria che si avvicina al secondo posto. Bellissimo 3 a 3 tra Salernitana e Monza.

Alessandria-Hellas Verona 2-1 Bassano Virtus-SudTirol 0-0 Como-Lumezzane 3-0 Monza-Salernitana 3-3 Pergocrema-Paganese 0-0 Ravenna-Pavia 2-0 Reggiana-Gubbio 0-1 Spal-Sorrento 0-0 Spezia-Cremonese 1-2

Classifica

Gubbio 55 Sorrento 45 Alessandria 40 Salernitana 38 Bassano 37 Lumezzane 36 Ravenna 36 Verona 35 Spal 34 Cremonese 34 Spezia 32 Como 32 Reggiana 32 Pavia 28 Sud Tirol 28 Pergocrema 27 Monza 20 Paganese 20

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]