perugia
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Finanziamenti regionali

Rinnovato l'accordo tra Regione, Ceu e Anci Umbria: 100mila euro per oratori e progetti destinati ai giovani

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Centomila euro per il 2011. A tanto ammonta l’investimento della Regione Umbria per finanziare i progetti di carattere sociale, educativo e formativo svolti dalle parrocchie, e tutte quelle iniziative messe in campo dagli oratori e che vedono protagonisti i giovani. Il contributo erogato dalla Giunta regionale, su iniziativa del vicepresidente con delega al Welfare, Carla Casciari, rientra nell’ambito dell’intesa firmata lo scorso anno dall’ente regionale, dalla Conferenza episcopale umbra e dall’Associazione nazionale dei comuni italiani dell’Umbria. Un accordo che prevedeva l’erogazione, per il 2010, di centomila euro, e che è stato rinnovato anche per l’anno corrente. La convenzione stabiliva la suddivisione del contributo regionale per un cinquanta per cento tra gli oratori operanti sul territorio umbro, mentre la restante parte sarebbe dovuta andare a finanziare, in accordo con le zone sociali di competenza, i progetti indicati dalle Diocesi. I centomila euro stanziati nel 2010 hanno infatti permesso, così come emerso dalla relazione presentata dal Ceu, l’attivazione di circa 100 oratori operanti tra le 8 Diocesi umbre, e il finanziamento di 13 progetti indicati dalle stesse Diocesi. “Nonostante la difficile situazione economico-finanziaria – ha commentato in una nota vicepresidente Carla Casciari – la Regione Umbria ha voluto continuare ad onorare l’impegno preso lo scorso anno anche per il 2011, soprattutto sulla base dei risultati raggiunti dalla Ceu attraverso il contributo erogato 2010, così come testimoniato dalla relazione che ci è stata presentata”. “L’intervento economico della Regione – ha poi spiegato la vicepresidente – va iscritto anche nell’ambito del Piano sociale regionale 2010-2012, con il quale si vuole riaffermare un rafforzamento ed uno sviluppo della rete territoriale dei servizi e  una valorizzazione delle comunità locali, e che può essere realizzata anche attraverso i progetti messi in atto dalle Diocesi del territorio in collaborazione con le zone sociali in cui operano”. “Un contributo questo – ha dichiarato ancora la Casciari – che non fa che aggiungersi ai programmi sociali comunali e pubblici rivolti ai giovani e agli adolescenti”. “Gli oratori e le parrocchie – ha quindi concluso – hanno sempre avuto un rilevante ruolo aggregativo per i giovani e questo non può che spingerci a sostenere queste realtà ". (MT)  

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]