perugia
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Volley

Vivi Altotevere festeggia il "suo" scudetto, l’ingresso ai Play Off, con uno sguardo al futuro

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Vivi Altotevere festeggia con tre giornate di anticipo l'ingresso ai play off. Un risultato importante per questa giovane Società, costituita in poche settimane a ridosso dell'iscrizione ai campionati. Sabato, in uno dei templi del volley nazionale, il Pala De Andre' di Ravenna, la "banda" Fenoglio è riuscita con una prestazione convincente ad entrare a far parte delle dieci formazioni più forti del campionato, quelle che si contenderanno lo scudetto. Un giusto riconoscimento per il lavoro svolto dalla squadra. "E' una emozione grande. Aver centrato i play off è paragonabile, per noi, alla vittoria di uno scudetto": afferma il coach di Vivi Altotevere, Marco Fenoglio. "Abbiamo raggiunto il nostro obbiettivo con tre giornate di anticipo, questo ci ripaga dei tanti sacrifici che abbiamo fatto fino ad ora. Sono felice per tutta la squadra, sono mesi che lavoriamo per questo.”

Per quanto riguarda la gara che attende il San Giustino, sabato, contro Cuneo, sulla carta è un impegno proibitivo contro sono una formazione di valore assoluto, tra le più forti in Europa. Ma Fenoglio non si scoraggia e dice “Li affronteremo dando il massimo di quello che abbiamo dentro. Sarà una gara dura, ci vorrà una prestazione di livello assoluto per strappare qualche punto, ma noi ci proveremo come sempre. Quello che ancora ci manca in questo campionato è vincere contro una grande, speriamo che possa succedere sabato”.

Non solo serie A1, Altotevere Volley sta iniziando, concretamente, a progettare il proprio futuro attraverso la crescita del settore giovanile. Fondamentale, in questo senso, è il ruolo rivestito, all’interno della Società, dal maestro dello sport Fausto Polidori, che ha già iniziato a lavorare al “progetto giovani” varato dal sodalizio sangiustinese. Ben quattordici sono le società, maschili e femminili, che hanno dato la propria disponibilità, aderendo al progetto di rete “Altotevere Volley”, alcune delle quali si trovano anche al di fuori del comprensorio della Valtiberina. In questa prima fase la Società ha inteso concentrare l’attenzione sulla tematica dell’aggiornamento dei propri allenatori, Antonio Leonardi, Fabrizio Bruschi, Enzo Sideri e Giorgio Bistarelli.

Vivi Altotevere, dunque, guarda al futuro con grande serenità, ben conscia che il successo di una Società è dovuto, oltre che alle gesta sportive della prima squadra, sicuramente anche alla crescita morale e sportiva dei piccoli atleti che entreranno a far parte della grande famiglia di Altotevere Volley.

 

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]