perugia
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Primarie del centrosinistra

Clamoroso ad Assisi, il giornalista Cianetti batte la candidata del Pd

Decisivo il voto del centro storico, dominato dal corrispondente Rai
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

E' il cronista di Rainews24 Carlo Cianetti, appoggiato dai partiti della sinistra cosiddetta radicale, a guidare lil fronte di centrosinistra nelle elezioni comunali di Assisi, dopo aver sconfitto alle primarie di ieri il candidato del Pd Claudia Travicelli, da anni consigliere del Partito democratico nella città del Santo.

L’esito finale è stato di 1.263 a 1.047, con un significativo scarto. E’ stato decisivo soprattutto il voto di Assisi centro per la vittoria di Cianetti. In quella "circoscrizione" infatti 710 voti totali, oltre 600 sono andati a Cianetti. Travicelli era più forte nelle frazioni, ma l’equilibrio scaturito dalla urne a Santa Maria degli Angeli e il buon risultato a Petrignano e soprattutto a Palazzo non sono bastati a Travicelli.

Così dunque le primarie di coalizione costano care al Pd e ancora una volta in gran parte per via delle faide interne che portano alla sconfitta contro esponenti di altri partiti del centrosinistra. Ottimo comunque nel complesso l’esito delle primarie in sé, con oltre 2.300 votanti. Cianetti sfiderà il sindaco uscente Claudio Ricci e l’ex primo cittadino Giorgio Bartolini. A questo punto la sfida si profila molto interessante.

"A vincere oggi è il popolo delle primarie", commenta Carlo Cianetti nella sede del Partito Democratico, dove decine di esponenti e cittadini si erano riuniti in attesa del verdetto, giunto verso le 23:30. "Un'affluenza del genere, addirittura del 13%-14% - ha aggiunto Cianetti - dimostra grande partecipazione ed interesse: questa è la vera vittoria, la vittoria di quel gruppo di cittadini che hanno voluto e ottenuto le primarie. Ora - ha concluso - viene il bello: ci aspetta una campagna elettorale molto impegnativa ma avvincente, perché dopo oltre vent'anni il centrosinistra finalmente correrà unito. Questa è una vera svolta".

Nonostante il commento diplomatico di Mariano Borgognoni, che sottolinea lo straordinario afflusso e la vittoria dell'unità del centrosinistra, quella di ieri è una sconfitta probabilmente inaspettata per il Partito Democratico, per il quale ora si prospetta un percorso piuttosto complesso, alla luce di perdite illustri. Ultima in ordine di tempo quella di Luigi Marini, che ieri ha formalizzato le sue dimissioni.

Oggi, lunedì 14 marzo alle ore 12, il candidato del centrosinistra Carlo Cianetti terrà una conferenza stampa nella Sala Blu del palazzo comunale di Assisi.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]