perugia
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
L'iniziativa

I Solisti di Perugia incontrano i Conservatori dell'Umbria per dar vita ad un'orchestra allargata

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Secondo doppio appuntamento con il progetto “i Solisti di Perugia – i Conservatori dell'Umbria”. Dopo i primi due concerti sinfonici del 7 e 8 ottobre, infatti, l'ensemble cameristico perugino tornerà ad esibirsi insieme ai giovani migliori musicisti dei conservatori umbri. Domani al teatro Secci di Terni, in collaborazione con l'associazione Filarmonica umbra, e sabato 22 ottobre alla Basilica San Pietro di Perugia, a partire dalle 21, l'orchestra “allargata” de “i Solisti”, diretta da Carlo Palleschi, proporrà due affascinanti concerti sinfonici, offerta musicale di non comune ascolto nella nostra regione: Beethoven, con l'Ouverture in do minore op. 62 del “Coriolano” e la Sinfonia n. 1 in Do maggiore op. 21, e Mozart, con la Sinfonia n. 40 in Sol minore K550. Promosso dalla Regione Umbria, il progetto “i Conservatori dell'Umbria” mette insieme per la prima volta i due poli umbri dell’Alta Formazione Artistica, Musicale e Coreutica, il Conservatorio di musica “F. Morlacchi” di Perugia e l’Istituto superiore di studi musicali “G. Briccialdi” di Terni, con “i Solisti di Perugia”, la realtà professionistica umbra che, nel corso degli ultimi dieci anni, è maggiormente riuscita a maturare, con continuità, ampi meriti artistici sia in Italia che all’estero. Con questo progetto, diciotto tra i migliori giovani musicisti della regione – selezionati nei mesi scorsi attraverso apposite audizioni - avranno così l’opportunità della prima concreta occasione di specializzazione professionale e di confronto con la realtà musicale regionale e nazionale. (MT)

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]