perugia
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Omicidio suicidio

Tragedia presso gli uffici regionali: uomo uccide due impiegate e poi si suicida

L'omicida-suicida era andrea Zampi, 40 enne piccolo imprenditore. La causa sarebbe: la rievoca di un finanziamento di 100mila euro.
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

La tragedia e' avvenuta all'interno del palazzo del Broletto, a ridosso del centro di Perugia nella zona della stazione ferroviaria. All'interno si trovano uffici di vari assessorati. Gli spari sono stati uditi da numerosi dipendenti della Regione. Sul posto oltre alla polizia diverse ambulanze e pattuglie dei carabinieri. Ha deciso immediatamente di rientrare a Perugia da Roma, dov'era impegnata nei lavori della direzione nazionale del Pd, la presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini, dopo aver appreso della sparatoria all'interno degli uffici dell'ente umbro. E' quanto si apprende dallo staff della presidenza regionale dell'Umbria. Il duplice delitto, seguito dal suicidio dell'assassino, e' avvenuto al quarto piano del palazzo del Broletto, nel centro di Perugia. L'edificio ospita diversi uffici regionali. Andrea Zampi, secondo una prima ricostruzione, e' salito al quarto piano dell'edificio ed ha sparato alcuni colpi di pistola in aria. Tra il panico dei presenti, e' poi entrato in uno degli uffici, dove, in rapida successione, ha fatto fuoco contro le due impiegate. Zampi e' poi uscito da quell'ufficio ed e' entrato in un altro, ha puntato la pistola contro se stesso ed ha premuto il grilletto. E' morto all'istante. Sono stati attimi di autentico terrore quelli vissuti oggi negli uffici del Broletto che ospitano diversi assessorati della Regione Umbria.Quando Andrea Zampi ha cominciato a sparare in diversi si sono barricati nelle stanze e nei bagni. Qualcuno si e' anche nascosto sotto alle scrivanie. All'uscita in pochi hanno pero' voglia di parlare. I volti sono segnati dalla tensione. Il Broletto e' un grande e moderno edificio nella zona della stazione. Ospita decine di uffici di diversi assessorati. (VM) (Fonte: Ansa)

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]