perugia
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Operazioni della squadra mobile in centro storico

Due arresti per droga a Perugia

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

La squadra mobile della polizia di Perugia ha reso noto questa mattina di aver arrestato venerdì scorso un tunisino, in pieno centro storico, per spaccio di droga. L'arresto è avvenuto dopo che a chiedere l'intervento delle forze dell'ordine erano stati alcuni cittadini ed esercenti della zona di Piazza Danti dove, fra l'internet point e l'edicola, si danno spesso appuntamento spacciatori ed acquirenti di sostanze stupefacenti. Il maghrebino ha provato a dire agli agenti di avere ancora 17 anni, ma in realtà è risultato maggiorenne; quando i poliziotti lo hanno bloccato, dopo una breve fuga da Piazza Danti a via delle Cantine, aveva con sè 15 grammi di cocaina divisa in tre involucri e 440 euro. Altri due nord africani, alla vista della polizia, sono invece riusciti ad allontanarsi.  Un altro arresto è avvenuto sabato, sempre a Perugia ma in via della Sposa. Il giorno prima, la squadra mobile, nel corso di uno specifico servizio antidroga, aveva saputo da una fonte confidenziale che un presunto pusher operava nella zona in questione e che abitava con una giovane dell'Est proprio in via della Sposa. Sabato scorso il blitz degli agenti nell'appartamento dei due e l'arresto di una 31enne russa, dopo che gli agenti, perquisendo la casa, avevano trovato diversi involucri in cellophane contenenti 80 grammi di eroina e 30 grammi di cocaina. C'erano anche una bilancina di precisione e sostanze da taglio. Il maghrebino convivente della donna è riuscito a fuggire dopo essersi scagliato contro un agente che aveva riportato delle lesioni nella colluttazione. La polizia lo ha comunque identificato: è un tunisino di 29 anni, che ora è indagato per spaccio. (MP)

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]