perugia
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
La violenza

Gubbio, filippino in manette per aver picchiato la moglie

A dare l'allarme la stessa vittima dei soprusi, trovata nella sua abitazione in stato di choc. La donna ha riportato lesioni ad una spalla e alle mani, guaribili in 12 giorni
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

I carabinieri della compagnia di Gubbio hanno arrestato un uomo di origini filippine di 42 anni. L'accusa nei confronti dello straniero è di lesioni personali ai danni della moglie, sua connazionale. A denunciarlo la stessa vittima, che un paio di giorni fa, anche se dell'episodio è stata data notizia solo oggi, in evidente stato di choc si era rivolta ai militari. Giunti sul posto gli uomini dell'arma hanno proceduto all'arresto del quarantaduenne, provvedimento convalidato dall'autorità giudiziaria, che ha poi concesso all'uomo i termini a difesa, imponendogli però il divieto di avvicinarsi alla moglie e all'abitazione coniugale in attesa del processo. La donna è stata invece portata al pronto soccorso di Branca. Lì le sono state ricnosciute lesioni ad una spalla e alle mani, giudicate dal personale sanitario guaribili in dodici giorni. (MT)

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]