perugia
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Scuola

Finanziamenti per 70mila euro alle scuole

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Ammonta a circa 70 mila euro la cifra destinata da L’Assessorato all’Istruzione della Regione Umbria a finanziare diverse iniziative delle scuole del territorio, a sostegno di progetti di rilevante contenuto didattico, pedagogico e sociale.

Il finanziamento rientra tra gli obiettivi del Programma annuale per il diritto allo studio per l’Umbria che per l’anno in corso può contare su circa 1 milione di euro ed è stato redatto in coerenza con le indicazioni contenute nel Piano triennale per continuare a garantire, contando solo su risorse regionali, l’attuazione di un diritto costituzionale, come appunto quello allo studio. Altro obiettivo principale della programmazione

Regionale è quello di sostenere e qualificare l’offerta d’istruzione e formazione, rafforzando la collaborazione tra scuola e enti locali, anche attraverso una migliore organizzazione dei servizi ed un più incisivo coordinamento di programmi e progetti.

Il nuovo programma ha posto l’accento sulla qualificazione didattico pedagogica ed organizzativa, l’integrazione scolastica e formativa dei soggetti svantaggiati in primo luogo disabili e stranieri, l’educazione degli adulti, l’attività di promozione del diritto allo studio attraverso appositi progetti regionali.

Complessivamente sono pervenute 103 domande, di cui sono state escluse 8 e ammesse 95. Ai progetti presentati dalle scuole sono stati destinati 800 euro, mentre circa 915 andranno a finanziare iniziative a sostegno di alunni con disabilità, mentre ai progetti presentati dai Comuni e associazioni non aventi fini di lucro andranno 500 euro.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]