perugia
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).

Il Patron Damaschi risponde dalle Canarie alle accuse

Resa dei conti nel Grifo; Fedeli sbatte la porta, la fine di un matrimonio sbagliato

Battistini intanto vola alto e pensa già alla C2
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Cosa succede nel Perugia calcio? Il bilancio del dopo programmi tv del lunedì sera finalmente un dato di chiarezza l'ha espresso; l'infinito alterco tra Roberto Damaschi ed il suo socio Franco Fedeli vede terminato un refrain di smentite ufficiale e conferme ufficiose che stava diventando francamente stucchevole, con il definitivo abbandono del sodalizio da parte dell'impresario romano. Il Patron Damaschi ha risposto dalle Canarie dove si trova in vacanza ad  Umbria tv colpo su colpo alle accuse di essere stato poco difeso dalle contestazioni dei tifosi e sul fatto di aver fatto spifferare in modo ufficioso le voci sulle trattative con Cerezo; il tempo dirà chi aveva ragione, il dato che comunque porta chiarezza al momento è il fatto che un matrimonio diventato ormai indigesto per entrambi si è risolto come doveva finire, con la separazione consensuale delle parti.  Ora è bene che terminato il periodo di meritato riposo dopo un'annata trionfale il Presidente Damaschi ed il ds Arcipreti si dedichino al compito che spetta al Perugia 2011-2012, una C2 che non la veda come comparsa ma protagonista, seppur  puntando molto sui giovani, come tiene ad augurarsi ancora oggi il tecnico Battistini.Se poi ci vorranno rinforzi societari, l'augurio per la città  è che vengano per portare più solidità e serenità nell'ambiente, non polemiche e protagonismi di cui una squadra ambiziosa come il Perugia non ha proprio bisogno. (RM)

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]