perugia
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Catiuscia Marini, coordinatrice del gruppo "Regioni della competitività"

Il riferimento è alla nuova programmazione dei fondi comunitari
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

La Conferenza delle Regioni e delle Province autonome ha nominato nella seduta odierna la presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini, coordinatrice del gruppo “Regioni della competitività” con riferimento alla prossima programmazione 2014-2020 dei fondi comunitari.
La nomina, approvata all’unanimità dalla Conferenza, è stata proposta congiuntamente dai Presidenti delle Regioni Liguria, Lombardia, Valle d’Aosta, Toscana e Veneto. In tale veste, la presidente Marini ha incontrato oggi a Roma, a Palazzo Chigi, il Ministro per la coesione territoriale,
Fabrizio Barca, per la prosecuzione del confronto tra Governo e Regioni italiane per la definizione di una comune posizione in vista dell’Accordo di partenariato che dovrà indicare gli obiettivi della nuova stagione della programmazione dei fondi comunitari.

La Conferenza si è aperta, tra l'altro, con un minuto di raccoglimento per Margherita Peccati e Daniela Crispolti, le due dipendenti uccise
il 6 marzo negli uffici della Regione Umbria. Il silenzio è stato osservato in piedi da tutti i Presidenti delle Regioni e Assessori delegati.
Il Presidente della Conferenza delle Regioni, Vasco Errani, ha rinnovato il cordoglio di tutte le Regioni italiane: “La tragedia che ha colpito la Regione Umbria –ha detto- ci lascia ancora oggi sconcertati. Hanno perso la vita, facendo il loro lavoro, due donne, Margherita e Daniela. I dipendenti pubblici sono stati spesso bersaglio di stereotipi e campagne denigratorie. La drammaticità dell’episodio accaduto a Perugia –ha concluso Errani chiedendo il minuto di silenzio della Conferenza delle Regioni- dimostra quanto possano essere superficiali approcci di questo
genere”.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]