perugia
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Operazione dei carabinieri di Città di Castello

Danneggia tre auto: arrestato tunisino

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Un giovane tunisino di 28 anni è stato arrestato, ieri pomeriggio a Città di Castello, per aver danneggiato tre auto. E' successo ieri pomeriggio intorno alle 15.40 quando il giovane, sotto l'effetto dell'alcol, ha infierito prima contro tre automobili servendosi anche di una spranga, e poi contro un cassonetto dei rifiuti. Sul posto sono quindi giunti, allertati da una segnalazione, i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile. Alla vista dei militari l'uomo ha cercato di fuggire, gettandosi nel Tevere. Il ventottenne è stato però raggiunto da un carabiniere, che lo ha bloccato. Riportato a rive l'uomo avrebbe iniziato a minacciare gli uomini del nucleo operativo e radiomobile, servendosi di un pezzo di metallo affilato, recuperato sulla riva del fiume. I carabinieri sono riusciti però a disarmarlo ed arrestarlo. L'uomo sembra aver agito senza un reale motivo, ma ora dovrà rispondere di danneggiamento aggravato e resistenza e minacce a pubblico ufficiale. In attesa del processo, il giudice ne ha disposto l'arresto. (MT)

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]