perugia
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Lavoro

Colussi, rotte le trattative sindacati-azienda

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Sono state interrotte le trattative sindacati-azienda, alla Colussi di Petrignano di Assisi, in seguito alla riunione che si è svolta oggi nella sede della Confindustria di Perugia. L'incontro - riferisce una nota di Flai Cgil e Fai Cisl dell'Umbria - avrebbe dovuto affrontare temi quali gli orari di lavoro, l'organizzazione e il part-time.

L'assemblea svolta in fabbrica in precedenza aveva respinto l'impostazione dell'azienda in merito alla riorganizzazione degli orari di lavoro giudicandola ''non congrua in termini organizzativi e di prospettiva''. L'azienda - riferiscono i sindacati - ha però dichiarato chiuse le relazioni industriali. Flai Cgil e Fai Cisl considerano ''incomprensibile che un'azienda di tale livello si nasconda dietro alla situazione economica del Paese per pretendere esclusivamente, senza nulla mettere sul tavolo''. Le segreterie regionali di Flai Cgil e Fai Cisl, insieme ai propri rappresentanti della Rsu di Colussi, annunciano quindi che ''metteranno in atto tutte le iniziative possibili per riprendere corrette relazioni industriali, ovvero per ottenere il rispetto da parte dell'azienda del sindacato e dei lavoratori''. Il definitivo fallimento della trattativa rappresenterebbe un altro duro colpo per l'economia umbra. (LV)

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]