perugia
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Cronaca

Rocambolesco sequestro di eroina a Terni

Uno straniero cerca di nascondersi dentro un armadio
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Un tunisino di 33 anni ha tentato di nascondersi ai carabinieri dentro un armadio, ma è stato scoperto e arrestato per detenzione a fini di spaccio di droga. Finita in manette, per lo stesso reato, anche una trentacinquenne di origini campane. L'intervento dei militari ha portato al sequestro di 10 grammi di eroina e 150 euro ritenuti provento dello spaccio. L'operazione - riferiscono i carabinieri del nucleo operativo radiomobile che l'hanno condotta - è partita in seguito alla segnalazione di una fonte confidenziale.

Nella prima mattinata di ieri, i carabinieri hanno eseguito una perquisizione durante la quale è stato trovato il nordafricano nascosto all'interno dell'armadio, coperto da capi di abbigliamento. Intanto la donna, che cercava di allontanarsi dai militari con la scusa di doversi cambiare, aveva preso alcuni capi d'abbigliamento, in particolare un paio di pantaloni che gli investigatori hanno però controllato attentamente trovando, all'interno di un taschino interno, 10 involucri contenenti l'eroina, pronti per lo spaccio. Il denaro è stato invece sequestrato indosso al tunisino. La donna dovrà rispondere anche del favoreggiamento dell'immigrazione clandestina dato che lo straniero è risultato destinatario di un provvedimento di espulsione dal territorio nazionale. Sempre nella mattinata di ieri militari della stazione di Terni hanno invece arrestato, per furto aggravato continuato, un marocchino trentenne, risultato già inquisito in passato. L'uomo infatti, dopo aver occupato illecitamente un appartamento del centro città avrebbe allacciato abusivamente l'immobile alla rete elettrica condominiale e rimosso i sigilli apposti al contatore del servizio idrico. (lv)
 

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]