perugia
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Basket

La Liomatic s'impone sulla Remet e si aggiudica il torneo di Fossombrone

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Remet Fossombrone – Liomatic Perugia 54–88 (13-28; 17-24; 9-18; 15-18)

Arbitri: Gasparri & Iacomuzzi di Pesaro

Remet Fossombrone: Mancinelli, Fabi 7, Gotti 6, Bloise 10, Nardi 8, Taddei, Barantani 4, Paci 11, Puleo 7, Bartoli 1. All. Renzi

Liomatic Perugia: Chiatti 5, Caroldi 7, Bisconti 12, Baldi Rossi 17, Truccolo 11, Cutolo 15, Poltroneri 2, Santantonio, Bonamente 7, Kushchev 12. All. Steffè

La Liomatic Perugia si aggiudica il torneo della città di Fossombrone sconfiggendo nettamente proprio i padroni di casa della Remet. Incontro subito in discesa per i ragazzi di Steffè che, guidati da un caldissimo Baldi Rossi, allungano già dal primo periodo sugli avversari andando avanti di 15 lunghezze. La Remet tenta di rientrare in partita ma l’assenza del loro pivot titolare, Perini, si fa sentire ed i padroni di casa chiudono la prima metà di gara sotto di 22 lunghezze. Al rientro in campo i grifoni non cedono e continuano a macinare canestri ampliando maggiormente il distacco. Ultima frazione più equilibrata con Perugia che controlla il risultato ed archivia il match con un +34 finale. Altra buona prova di Perugia che è riuscita a tenere sempre il match sotto controllo senza perdere mai la concentrazione, segnali positivi da tutti i giocatori sia in fase realizzativa, cinque uomini in doppia cifra, che in difesa. I ragazzi riprenderanno gli allenamenti lunedì mattina in vista di altri appuntamenti importanti. Venerdì 16 settembre infatti, alle 11.30, si terrà la presentazione ufficiale della squadra a Palazzo Donini e la sera, alle 19.30, si disputerà al Palaevangelisti l’incontro amichevole contro la squadra di Ferentino, formazione di DNA girone sud. Sabato 17 invece i grifoni andranno a far visita ad un’altra formazione di categoria, la Spider Fabriano. (MT)

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]