perugia
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Giornata della Memoria

Moltissime le iniziative in tutta la provincia per ricordare la Shoah

Da Perugia a Città di Castello, da Assisi a Todi fino a Magione e Nocera Umbra
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Sono innumerevoli le attività e gli incontri organizzati dalle istituzioni e le diverse associazioni in questi giorni per celebrare la Giornata della Memoria che cade domenica 27 gennaio. A Perugia, si comincia oggi pomeriggio alla Sala della Vaccara con la presentazione dei libri fotografici dai luoghi della Memoria di Auschwitz e Birkenau, “Lo Spirito del Luogo” di Vincenzo Catalano e reading di letture a cura di Letizia Cerqueglini, Presidente dell’associazione Italia Israele di Perugia. Domenica 27, sempre a Palazzo dei Priori, ma all’interno della Sala dei Notari, a partire dalle 17.30, uno spettacolo teatrale liberamente ispirato all’omonimo romanzo di Jacovos Cambanellis, Mauthausen La libertà arrivò a maggio, a cura di Letizia Cerquiglini, con Mauro F. Cardinali, Simona Esposito, Alice Spito, musiche di Andrea Ceccomori e i costumi realizzati dal Liceo Artistico B. di Betto, Laboratorio di design della moda, del tessuto e del costume, classe IV D. A seguire, Mauthausen e la Shoah a teatro: il sacro duello tra la morte e l’arte del novecento e un dibattitto tra il pubblico, gli autori e gli interpreti stessi.

Altri due appuntamenti seguiranno martedì 29 e mercoledì 30 gennaio. Martedì, alle 17.30 presso la Feltrinelli di P.zza Italia  si terrà l’incontro con Gabriele Nissim, iniziatore della Foresta dei Giusti e autore di numerosi testi sulla Memoria del bene, mentre mercoledì una serie di convegni permetteranno di riflettere sul “Diritto della Memoria” e sulla “Memoria del bene ed educazione alla Cittadinanza” con interessanti testimonianze non solo sulla Shoah ma, più in generale, sui diritti umani e la loro evoluzione.

A Città di Castello, sarà invece un deportato di Mauthausen il primo ospite, venerdì 25, a raccontare al pubblico tifernate la sua esperienza di deportato, sopravvissuto a due campi di concentramento e a quasi due anni di prigionia. Nella stessa occasione sarà presentato anche Deportazione e lager, a cura di Alvaro Tacchini, con reading di Enrico Paci e Mauro Silvestrini, musiche di Gregorio Battistoni. A cura degli stessi Silvestrini e Paci anche lo spettacolo che porterà in scena, per la prima volta, la deportazione di Bruno Consigli, dipendente comunale che fu portato via dagli uffici comunali mentre lavorava. “Era un bel mattino dell’otto agosto 1944” è tratto proprio dal diario che egli scrisse durante la sua prigionia. Sempre sabato, altre iniziative per i ragazzi delle scuole di Città di Castello, a cura di Anpi e Spi Cgil.

Anche Assisi, sabato celebra la Giornata della Memoria con un suggestivo incontro  dal titolo Nuovissimo Testamento Novecento, con l’attore Giulio Base (ore 21.00 Sala San Gregorio). Sarà presente anche il Vescovo di Assisi, Gualdo Tadino e Nocera Umbra Mons. Domenico Sorrentino. Martedì 29 si duplica. invece, anche ad Assisi l’incontro con gli studenti e i cittadini sul tema del Diritto della Memoria per favorire unariflessione sullo sviluppo del diritto internazionale, sui diritti umani e sulle leggi della convivenza tra i popoli elaborati a seguito dei crimini perpetrati nella Shoah.

Fine settimana dedicato alla Shoah, alla lotta alla xenofobia e alla violenza anche a Todi con due iniziative a cura dell’Anpi locale: sabato sarà proiettato per le ultime classi degli istituti superiori il film L’onda (2008), tratto dal romanzo omonimo di Todd Strasser, che racconta la storia vera di un esperimento sociale, La Terza Onda, messo in atto nel 1967 in California in una scuola. Domenica, invece, alle ore 17 presso la Sala del Consiglio dei Palazzi comunali la conferenza del sociologo Mauro Valeri sul tema “Xenofobia e discriminazione razziale nello sport. Dalle leggi razziali alla violenza negli stadi.

Si apriranno domani le celebrazioni della Giornata della Memoria a Magione, con la commemorazione delle vittime della Shoah nell’Aula Magna dell’Istituto Mazzini, a cui seguirà la proiezione dell’audiovisivo "Mai più Shoah" con lettura di alcuni documenti conservati presso l'archivio della scuola relativi agli anni 1938-19345 riguardanti le discriminazioni razziali nell'ambito scolastico. Domenica 27, inoltre, alle ore 17.30, presso il laboratorio teatrale la Piazzetta, l’amministrazione Comunale in collaborazione con la Compagnia Teatrale Magionese, propone "Parole per ricordare: leggi anche tu", momento di lettura collettiva con musica ed audiovisivi. Alla lettura potranno partecipare tutti coloro che lo desiderano con un testo libero. Infine, martedì 29 gennaio, la conferenza proposta dall’Università della Terza età presso la Biblioteca comunale sul tema “Per non dimenticare”, a cura del professor Sandro Tiberini.

A chiudere il ricco calendario di iniziative per la celebrazione della Giornata della Memoria sarà, a Nocera Umbra, il convegno “Memorie del territorio”, L’Europa della Cultura L’Europa dei Diritti (ore 9.30 Auditorium Cottoni), a cura dell’Istituto Omnicomprensivo Dante Alighieri di Nocera Umbra e dell’Associazione Italia Israele di Perugia.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]