perugia
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Regione

Approvata la riduzione del numero dei consiglieri

21 consiglieri anziché 31 e solo 5 assessori
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Il consiglio regionale ha approvato stamani le modifiche statutarie che riducono, dalla prossima legislatura, il numero dei consiglieri di Palazzo Cesaroni a 21, rispetto ai 31 attuali.

In particolare, il consiglio ha approvato 6 proposte di legge di modifica dello Statuto della Regione, e cioè: la proposta di legge che riduce il numero dei consiglieri a 20 (escluso il presidente della giunta) e a 5 il numero degli assessori; il riconoscimento del carattere pubblico della risorsa idrica; l'inserimento tra i principi generali dei valori della legalità e del contrasto alla criminalità organizzata e alle mafie; l'inserimento della denominazione "Assemblea legislativa dell'Umbria" quale specificazione della dicitura Consiglio regionale; la proposta che adegua la norma dello Statuto sui sindaci revisori dei conti della Regione alle recenti disposizioni normative nazionale e regionale; e, infine, modifiche tecniche su programmazione regionale, controllo su agenzie, enti e patrimonio.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]