perugia
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Vandalismo

Vandali in azione a Balanzano

Ridotta in frantumi la statua della Madonna e schernita quella di Padre Pio, situate nel piazzale della Chiesa. Colpita anche l’Area Verde
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Nella notte tra domenica e lunedì scorsi il piazzale della Chiesa di Balanzano è stato oggetto di un grave atto vandalico. Alcuni soggetti, ancora non identificati, si sono scagliati contro la statua della Madonna posta all’esterno della ristruttura parrocchiale riducendola in frantumi. Una sorte meno violenta, ma pur sempre indecorosa, è toccata al vicino busto di Padre Pio, schernito con un secchio a copertura della testa. Il paese ha accolto la notizia con grande disappunto e si è subito unito intorno alla figura di Don Gianluca. Il Parroco ha invitato la comunità cristiana a ritrovarsi per tre sere nel piazzale dove è avvenuto il fatto e partecipare al “rosario di riparazione”. Un segnale quello inviato dalla parrocchia, che tuttavia non è servito a placare l’indole barbara di qualche soggetto. Nelle ultime ore infatti si sono registrati danni anche nella zona dell’Area Verde e in particolare nella parte dedicata ai più piccoli. Molti giochi sono stati divelti dal terreno e abbandonati nel territorio circostante. “Siamo fortemente preoccupati – ammette il Presidente della Pro Loco, Fausto Barcaccia – dal susseguirsi di questi episodi di violenza all’interno della nostra comunità. Per questo chiediamo un maggiore presidio da parte delle forze dell’ordine, in modo da ripristinare quanto prima un minimo di serenità. Balanzano vuole tornare ad essere un paese tranquillo”. (Andrea Sonaglia)

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]