perugia
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Basket

Trasferta latinense per i ragazzi di coach Steffè, in campo domani pomeriggio

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

La Liomatic è attesa a Latina domani per l’anticipo della terza giornata di campionato DNA. La Benacquista è una squadra ben organizzata e preparata che durante l’estate ha subito un forte rinnovamento per quanto riguarda il suo organico. Al timone abbiamo coach Ferrari che potrà contare su Plateo, play di Piacenza nella passata stagione e giocatore di grande esperienza, Serena, conoscenza del basket perugino protagonista della promozione in A dilettanti e l’anno scorso in B a Padova. In ruolo di ala troviamo il giocatore proveniente da Treviglio, Milani, e sotto le plance Quarisa, giovane proveniente dal vivaio Benetton, in ruolo di ala piccola gioca Romano, nella stagione passata ad Anagni e che ha giocato anche a Palestrina. Tra le punte di diamante della squadra troviamo Micevic, ala tiratrice fenomenale dal perimetro, di origine serbe cresciuto cestisticamente tra Mens Sana ed Olimpia Milano con cui ha vinto un campionato under 21 e protagonista della promozione in legadue della Fortitudo. In cabina di regia troviamo Tavernelli, play/guardia proveniente dalla B dilettanti, per lui quest’anno il salto di categoria per mettere alla prova le proprie qualità, nel ruolo di ala gioca Plumari, giovane dell’86 nella stagione passata ad Ostuni, trasferito poi a Massafra, chiudono il roster i giovani De Angelis e Camillo. Sui prossimi avversari di Perugia abbiamo interrogato l’allenatore dei grifoni Furio Steffè.

Ora ci aspetta la trasferta a Latina, squadra “pericolosa” che viene anch’essa da una sconfitta con Trieste, ma che in casa è stata in grado di vincere in rimonta su Casalpusterlengo.

"E’ una trasferta insidiosa perché pur avendo un roster giovane ha dimostrato di avere carattere come appunto nella vittoria contro Casalpusterlengo. E’ una squadra completamente nuova che ha iniziato da tempo la preparazione e quindi ha già raggiunto un’ottima amalgama del gruppo, Trieste è sicuramente una delle migliori squadre del campionato e sicuramente come prima trasferta Latina ha incontrato una delle favorite. Da quello che ho potuto vedere è un insieme di giovani che ha una buona mentalità perché vuole confermarsi o affermarsi nella categoria, ottimi atleti che esprimono un basket di grande intensità, precisi nell’esecuzione dei giochi ma allo stesso tempo riescono ad esaltare le proprie caratteristiche individuali".

Fanno parte del gruppo giocatori come Quarisa e Micevic.

"Il roster è dotato di due lunghi importanti e di interesse nazionale come Quarisa e Micevic. Il primo protagonista nella vittoria del campionato under 19 della scorsa stagione con la Benetton, giocatore con buona tecnica ma soprattutto di grande carattere e mentalità, un vero “combattente”. Micevic forse più tecnico e in grado di ricoprire più ruoli, uno dei giocatori di punta della squadra. Non dobbiamo comunque sottovalutare gli altri e l’intero collettivo".

Come affronterà Sabato gli avversari?

"Sarà necessario da parte nostra un cambiamento di mentalità rispetto all’ultima partita sapendo che questa squadra è insidiosa soprattutto tra le mura amiche e sapendo che ha ottimi giovani ma ha anche giocatori esperti che possono essere veramente pericolosi".

Match interessante quindi quello che si disputerà Sabato al PalaBianchini alle ore 20 e 30, Perugia tenterà il pronto riscatto contro una formazione giovane e del tutto rinnovata ma che ha entusiasmo e capacità da vendere. Comunichiamo a tutti i tifosi che il match verrà trasmesso in differita su Sportitalia 2, domenica 9 Ottobre a partire dalle ore 16. (MT)

Ufficio Stampa Liomatic Basket Perugia

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]