perugia
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Basket - Serie C Interregionale Marche Umbria

La Ponte Vecchio si impone per 70 a 40 sul Fano

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Ponte Vecchio - Fano    74 - 40
Parziali: 16-10, 22-7, 16-9, 20-14
Arbitri: Antonelli e Curiotto
Ponte Vecchio: Parretta 15, Olivieri 11, Burini 4, Battistoni 1, Poltroneri 8, Vespasiani 5, Rufini 13, Cagliesi 6, Fiorini 7, Gionangeli 4. All. Antonelli
Fanum Fortunae Fano: Deales 1, Ferraro 2, Malatesta 4, Tonelli 6, Antognoni 15, Ginesi A, Uguccioni 2, Ricci 6, Fronzoni.
 
La Grifo Latte conquista un successo di sensibile importanza a meno di quarantotto ore dalla sfortunata trasferta di Urbania. Fano deve rinunciare al play Battisti ed al bravo Federico Ginesi, due giocatori di grande importanza , e le pesanti assenze si faranno sentire non poco. L´inizio della partita è sonnacchioso e spento, si fatica a fare canestro e le squadre stentano a trovare energia ed inerzia forse a causa della stanchezza accumulata nei match di pochi giorni fa. Sul finire del primo periodo i positivi Parretta e Rufini aprono il fuoco dalla lunga distanza, mentre Fiorini e Cagliesi dominano sotto le plance, Fano tiene botta per un quarto prima di accusare le assenze sopratutto in fase offensiva. Gli ospiti si affidano ad iniziative in uno contro uno ma l´attenta difesa sul perimetro e gli energici raddoppi sui pick and roll tolgono sicurezze ai marchigiani che vedono gli avversari allontanarsi gradualmente grazie anche al buon contributo di Olivieri, entrato dalla panchina. Il vantaggio della Grifo Latte sfiora i venti punti all´intervallo e si incrementerà col passare dei minuti sopratutto per effetto dell´asfissia offensiva di avversari volenterosi e tenaci ma gravati da assenze troppo importanti per riuscire ad organizzare una rimonta credibile. Sostanzialmente già da metà terzo quarto la partita entra in una fase di perdurante garbage time che si protrarrà fino alla sirena finale. Per i ragazzi di Antonelli e Agostinelli una vittoria di grande importanza che muove la classifica e tiene a debita distanza le agguerrite inseguitrici, sempre pronte a mordere le caviglie in caso di passi falsi. (MT)

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]