perugia
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

telefonate

Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

Arrestati lunedì scorso due extracomunitari per tentata estorsione

Assolda la ex per estorcere denaro alla fidanzata

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Lunedì scorso sono stati arrestati un 28enne boliviano e la sua complice Jazmyn Arraga, 29enne peruviana per tentata estorsione. Era lui l'uomo che si celava dietro le telefonate che da due mesi tormentavano la fidanzata e sua sorella. Tutto ha inizio il 25 maggio quando la madre delle ragazze, peruviana residente a Firenze, viene arrestata all'aereoporto di Madrid mentre tornava nel capoluogo toscano, perché trovata in possesso di 3 chili di cocaina.

BOMBARDA L'EX CON 2000 TELEFONATE IN QUATTRO MESI: ARRESTATA PER STALKING

Immagine articolo - italia domani

Una storia finita male, una ex che non si rassegna e sceglie il telefono per sfogare la sua rabbia contro la decisione dell' amato di chiudere la relazione nel febbraio dello scorso anno. Da allora è scattata la 'persecuzione' della donna, una 25 anni di Talla (Arezzo), con 2.000 telefonate in quattro mesi fatte dove lui lavora, al punto da costringerlo a cercarsi un'altra occupazione. Ma anche dopo il trasferimento in un bar di Incisa, la donna ha continuato ad accanirsi contro di lui coinvolgendo nelle intimidazioni anche i titolari dell'attività commerciale.

Manda i tuoi comunicati stampa a: redazione[email protected]