perugia
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

sbarchi

Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

Immigrazione

Notte di sbarchi a Lampedusa: è emergenza esodo

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Dieci barconi avvistati nel giro di poche ore, un migliaio di migranti provenienti dalle coste nord africane sbarcati a Lampedusa e trasferiti nel Centro di prima accoglienza di contrada Imbriacola, ormai al limite della capienza. un'altra imbarcazione con un centinaio di persone a bordo è già stata avvistata al largo dell' isola dove è tornata a farsi sentire l'emergenza immigrazione. Tre sbarchi sono avvenuti poco prima di mezzanotte, ma gli arrivi si sono susseguiti a ritmo continuo.

Affonda barcone diretto verso l'Europa. Vittime.

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Un barcone carico di migranti è affondato nelle acque antistanti la città di Girgis, nel sud della Tunisia. Lo hanno riferito le autorità tunisine, precisando che nell'incidente un giovane è morto, uno disperso e 10 persone sono state tratte in salvo.e squadre dei soccorritori sono impegnate nella ricerca del giovane disperso. Tre migranti tratti in salvo sono stati ricoverati presso l'ospedale della città. Uno di loro è già stato dimesso. Intanto non si ferma l'ondata di sbarchi di immigrati clandestini sulle coste siciliane.

Immigrazione e Libia

Morganti (Lega) su sbarchi: “In Toscana non possiamo accogliere altri immigrati”

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Le polemiche legate all'intervento libico arrivano fino a Prato dove l'europarlamentare Morganti della Lega Nord interviene critico sulla possibilità di accogliere extracomunitari.

Emergenza esodo

Frattini in visita in Tunisia per ricucire lo strappo diplomatico con Maroni

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Spetta al ministro degli Esteri Franco Frattini ricucire lo strappo consumato tra il portavoce del governo di Tunisi e il ministro dell'Interno Maroni. Il titolare del Viminale aveva ipotizzato, per fare fronte all'esodo biblico proveniente dai Paesi del Maghreb teatro della sollevazioni di piazza contro i regimi Mubarak e Ben Alì, il dispiegamento dei nostri contingenti in Tunisia. Una misura per arginare gli sbarchi di clandestini che si stanno moltiplicando in queste ore sulle coste siciliane con una situazione particolarmente critica a Lampedusa.

Caos sbarchi

Senatori Pd: "Denunceremo Maroni per omissione di soccorso"

I senatori del Pd Roberto Della Seta e Francesco Ferrante annunciano un'iniziativa senza precedenti contro il ministro Maroni. Secondo gli esponenti diessini, "alle prese con una emergenza umanitaria di enormi dimensioni il ministro per giustificare la sua inazione sugli sbarchi a Lampedusa cerca goffamente di scaricare la colpa sul resto d'Europa. Il suo atteggiamento, inaccettabile moralmente, si configura anche come una violazione della legge. Per questo motivo presenteremo un esposto alla Procura della Repubblica per denunciare una gravissima e clamorosa omissione di soccorso".

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]