perugia
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

immigrati

Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

Immigrazione

Dieci migranti accolti nell'Albergo popolare

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Sono arrivati dopo le 3 di notte i dieci migranti che da Livorno sono stati trasferiti all'Albergo popolare di Firenze, struttura intitolata a Fioretta Mazzei e che sorge nel cuore di San Frediano. L'Albergo Popolare è una struttura del Comune adibita all'accoglienza di persone in stato di indigenza di nazionalità sia italiana che straniera appartenenti a varie fasce di marginalità. Si tratta di un vasto complesso che ingloba più edifici risalenti a epoche diverse, tra cui il quattrocentesco convento del Carmine.

Immigrati

Rossi:"Deluso da mancato accordo con la Tunisia"

Immagine articolo - Il sito d'Italia

"Muovere un Presidente del Consiglio che va in Tunisia e torna senza niente mi fa rimanere deluso e umiliato. Non credo sia mai successa una cosa del genere": lo ha detto questa mattina a Omnibus, su La7, il Presidente della regione Toscana Enrico Rossi (Pd). "Sui migranti la Lega aveva detto 'fora d'i ball', ora invece accetta l'articolo 20 che dà agli immigrati il permesso provvisorio", ha affermato riferendosi all'atteggiamento della Lega Nord.

Immigrati

Donzelli (Pdl):"Perderemo il controllo dei clandestini"

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Dopo l'intervista a La Stampa di stamattina del Presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi, che spiegava come secondo lui avesse vinto "la ragionevolezza, l’efficacia e la velocità della risposta." e con "orgoglio" rivendicava il modello Toscana, arrivano le prime reazioni dell'opposizione. Il consigliere regionale del Pdl, e Vicepresidente della Commisisone Cultura e Immigrazione, Giovanni Donzelli attacca: "In Toscana non vedremo le scene delle reti scavalcate come a Manduria.

Sinistra Ecologia e Libertà interviene sull'emergenza profughi

Immagine articolo - Il sito d'Italia

In attesa di sapere come verranno suddivisi sul territorio nazionale le migliaia di profughi approdati sulle coste di Lampedusa, anche a Modena le forze politiche si confrontano già sul tema, nella prospettiva più che imminente di accogliere i migranti sul suolo comunale. L'interrogazione urgente presentata dal Partito Democratico non è stata calendarizzata nel Consiglio di questa settimana, ma potrebbe trovare spazio e risposta già nei lavori consiliari di questo pomeriggio.

Immigrazione

Renzi:"Firenze pronta a fare la sua parte per l'accoglienza"

Immagine articolo - Il sito d'Italia

"Come Firenze siamo pronti a fare la nostra parte» nell'accogliere i migranti dal Nord Africa, "ma devono essere pronti tutti, tutti i sindaci". Lo ha detto il primo cittadino di Firenze, Matteo Renzi, conversando con i giornalisti a margine dell'incontro dei volontari Unicef in corso nel capoluogo toscano. "Bisogna capire se c'è un'accoglienza degna di questo nome - ha sottolineato il Sindaco - non abbiamo visto ancora le carte, prima vediamo le carte, poi ragioniamo dei siti".

Emergenza Lampedusa

La Toscana individua 8 strutture per gli immigrati. Prato si tira fuori

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Sarebbero 8 le strutture individuate dalla Regione Toscana disponibili ad accogliere i profughi che da giorni hanno invaso Lampedusa portandola al collasso. La notizia giunge direttamente dall'assessore regionale al welfare Salvatore Allocca, a margine di un convegno di Cispel Confservizi Toscana. La proposta era giunta direttamente dal presidente della Regione Enrico Rossi che oggi è a Roma per discutere la questione nella cabina di regia sull'emergenza immigrazione convocata a Palazzo Chigi.

Lega Nord

Noi sì e la Francia no!

Immagine articolo - Il sito d'Italia

L'onorevole della Lega Nord, Claudio Morganti, ha presentato un'interrogazione parlamentare alla Commissione europea in cui ha chiesto all'organo esecutivo dell'Ue "come pensa di fronteggiare l'emergenza profughi in Italia, alla luce dei respingimenti operati dalla Francia che stanno rendendo vani gli sforzi compiuti dalle autorità italiane preposte ai controlli e all'identificazione degli immigrati" e "se non ritiene doveroso imporre al governo francese la cessazione immediata di questa pratica".

Punti di vista

Lampedusa, un'isola nell'abisso

Immagine articolo - Il sito d'Italia

LAMPEDUSA – La situazione dell’isola italiana di Lampedusa è un qualcosa di irreale. Gli immigrati sono ovunque, come zombi, in gruppi più o meno numerosi, camminano nella città fantasma. Ovunque c’è un via vai continuo di forze dell’ordine che, secondo le fonti ufficiali, sono circa 400 unità divise tra Polizia, Carabinieri, Guardia di Finanza ed Esercito.

Arresti e sanzioni nel fine settimana. Stretta della Polizia

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Nel fine settimana appena trascorso la Polizia di Stato, congiuntamente con quella Municipale, ha effettuato diverse operazioni che hanno portato all'identificazione di 24 persone, di cui 13 con precedenti penali. Tra queste anche due immigrati irregolari, uno dei quali è stato arrestato, mentre l'altro è stato avviato verso l'espulsione dal territorio nazionale. Altri sei sono stati trattenuti dalle forze di Polizia e trasferiti in questura per accertarne l'identità.

Carpi: rissa tra stranieri in un negozio di kebab

Immagine articolo - Il sito d'Italia

I Carabinieri sono intervenuti per far fronte ad una rissa nata ieri sera a Carpi in un locale che vende kebab. Coinvolti 4 cittadini di origine indiana, di età compresa tra i 25 e i 48 anni, che si sono affrontati con spranghe e bastoni, per cause ancora ignote. Tre sono stati arrestati, mentre per il più giovane è scattata la denuncia. Gli uomini presentano ferite e contusioni, guaribili nel giro di due settimane, mentre uno ha riportato un trauma cranico, per il quale è stato trasportato all'ospedale civile di Baggiovara.

Crisi libica

Loredana Ferrara: "Silli e Mazzoni irresponsabili"

Immagine articolo - Il sito d'Italia

 Non tarda la risposta a Silli e Mazzoni del Pdl che per scongiurare l'arrivo di ulteriori extracomunitari avevano equiparato Prato a Lampedusa, in una lettera inviata ieri al ministro Maroni proprio dall’assessore e dal coordinatore del Pdl. La risposta arriva da Loredana Ferrara, assessore alle Politiche sociale della Provincia di Prato.

Modena

Immigrato tunisino ospite al Cie si cuce le labbra

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Una terribile forma di protesta adottata da un immigrato tunisino, ormai da una decina di giorni al Centro Identificazione Espulsione di Modena. Il giovane nordafricano si è cucito le labbra con ago e filo, per esprimere in maniera clamorosa la propria volontà di lasciare il centro. Solo un anno fa, la stessa protesta era stata messa in atto da una donna eritrea. Daniele Giovanardi, medico responsabile della misericordia di Modena che gestisce il Cie, commenta disarmato: "Ci si dica cosa dobbiamo fare. Molti altri potrebbero compiere lo stesso gesto.

Sicurezza sulle strade

Transessuale brasiliano clandestino fermato in stato di ebrezza

vigili motorino - Il sito d'Italia
Continuano in modo costante i controlli del reparto motociclisti della Polizia Municipale sui conducenti privi di patente di guida e in stato di ebbrezza.

Promossi (quasi) tutti al primo test di italiano per stranieri

Immagine articolo - italia domani

Questa mattina l'Organizzazione internazionale per le migrazioni (Oim) e la Società Dante Alighieri (Sda) hanno firmato a Roma un protocollo di intesa per l’attivazione dei corsi di italiano per stranieri rivolto a chi intende ottenere il permesso di soggiorno prolungato.

TEST DI ITALIANO PER IMMIGRATI: A FIRENZE 16 PROMOSSI E UN BOCCIATO

Immagine articolo - italia domani

Sedici promossi e un bocciato al test sulla conoscenza della lingua italiana per gli immigrati, che si è svolto questa mattina a Firenze, prima città in Italia insieme ad Asti. A comunicarlo è la Prefettura dei Firenze, che ha organizzato la prova, obbligatoria per la concessione del permesso di soggiorno 'lungo'. Da domani i risultati delle prove saranno pubblicati sul sito dedicato ai test di italiano realizzato dal Ministero dell'Interno.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]