perugia
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

Francesco Storace

Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

Riunito a Milano il Comutato centrale de La Destra

Destra di governo

Immagine articolo - Il sito d'Italia

La Destra avrà presto un proprio rappresentante all'interno del governo. E' quanto ha assicurato il Presidente del Consiglio, silvio Berlusconi, in una lettera inviata a Francesco Storace che oggi ha riunito a Milano il comitato centrale de La Destra.

Yara e Sarah, l'infanzia distrutta

Storace: "Pena di morte per chi ammazza i nostri figli"

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Due tragedie, due film dell'orrore. La morte barbara alla quale sono andate incontro Yara e Sarah sembrano legate da un filo sottile che interroga la deriva di valori della nostra società. Il segretario nazionale de La Destra, Francesco Storace, non ha dubbi: per gli autori di crimini del genere ci vuole la pena di morte. "Michele Misseri (lo zio di Sarah ndr) dice di sentirsi rinato da quando è in carcere - sostiene Storace - Ma da ieri un altro piccolo cadavere funesta la nostra vita, quello della piccola Yara, assassinata ad appena 13 anni.

Diaspora a destra

Storace: "I finiani? Più rossi che neri"

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Usa l'arma del sarcasmo Francesco Storace, segretario nazionale de La Destra, per commentare gli interventi all'assemblea di Futuro e Libertà in svolgimento a Milano. "Ascoltare gli interventi dei finiani è uno spasso. In una specie di training autogeno - dice - ripetono ossessivamente la parola destra, sembrano orfani... L'unico coerente è stato un immigrato che giustamente si è limitato a vomitare odio su Berlusconi. I nuovi italiani sono più rossi che neri, altro che destra".

La previsione di Storace

"Alle urne a maggio"

Immagine articolo - italia domani

I mali dell'Italia di oggi? Sono tre, secondo il segretario de La Destra, Francesco Storace: "Una certa magistratura (non tutta), una certa economia che fa vedere un arretramento sul piano dei diritti, come dimostra l'esempio della Fiat, un certo politicume che sta gettando discredito sul nostro Paese pensando solo alle manovre di palazzo". E a rendere ancora più fosco il quadro è lo scontro istituzionale tra il governo e il presidente della Camera.

STORACE (LA DESTRA): "PER NOI UN POSTO DI GOVERNO"

Immagine articolo - italia domani

Una poltrona di governo per un rappresentante de La Destra è "questione di ore o giorni". E' l'annuncio e insieme la richiesta di Francesco Storace che vuole andare all'incasso di una promessa fatta dallo stesso Premier. "Berlusconi - ha detto Storace - ha preso un impegno con noi a Taormina, il 18 settembre, credo siamo arrivati all'assolvimento di questa promessa e credo, quindi, che un nostro uomo entrerà nel governo del Paese". "Non io - ha puntualizzato Storace -, perché non dimentico che sono stato il segretario di un partito che non ha fatto votare il governo.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]