perugia
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

fiume

Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

Prevenzione esondazioni

Pulite le sponde sul Marinella di Legri e sul fosso di Vezzano

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Sono appena stati ultimati i lavori di sfalcio sul Marinella di Legri, a Legri appunto, e sul fosso di Vezzano a Carraia, entrambi nel Comune di Calenzano. Le operazioni di sfalcio consistono nel taglio selettivo della vegetazione infestante o pericolosa, in modo da limitare il rischio di ostruzione dei corsi d’acqua nei momenti di piena e da migliorare il deflusso verso valle.

Lungarno corsini

Cane rischia la vita in Arno, salvato dalla polizia municipale

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Era scappato da casa a Ferragosto e da allora aveva fatto perdere le sue tracce. Stamani il cagnolino, un meticcio nero di un anno e mezzo circa, è stato notato per caso da un passante mentre, a nuoto, stava attraversando l’Arno tra Lungarno Corsini e Lungarno Guicciardini ed è stato salvato dalla polizia municipale. L’avvistamento è avvenuto intorno alle 9.30.

Novità

Il fiume è in piena? Dai un’occhiata alla web cam

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Il fiume è in piena? C’è siccità? Ora anche i cittadini possono controllare la situazione stando comodamente a casa.

TRAGEDIA A SPILAMBERTO

Due ragazzi tunisini annegano nel Panaro

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Un tranquillo pomeriggio sul greto del fiume si trasforma in tragedia. E' successo ieri intorno alle 16.30, a Spilamberto lungo il corso del fiume Panaro. Due ragazzi tunisini, di 14 e 17 anni hanno perso la vita, annegando nelle acque del fiume dove stavano facendo un bagno.

Monumento ai martiri delle foibe: Modena si unisce nel ricordo

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Un grande cippo di pietra carsica, posto di fronte al Tempio monumentale ai Caduti di piazza N. Bruni, sulla cui mole spiccano le bandiere di Istria, Fiume e Dalmazia. Così la città di Modena ha voluto ricordare, su iniziativa dell'Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia, i martiri delle foibe e il tragico esodo degli Italiani dalle terre “lasciate” oltre il confine orientale dopo il '45.

Salvato un uomo nelle acque del Secchia

Immagine articolo - italia domani

È stato necessario l'intervento dell'elicottero Drago 60 del Reparto volo dei Vigili del Fuoco di Bologna per salvare un uomo rimasto intrappolato su un escavatore in mezzo al fiume Secchia, tra le località di Castellarano e Roteglia.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]