perugia
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

cavicchiolo

Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

pallamano

Esperienza positiva per l'Under 16 pratese

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Ottima esperienza per gli Under 16 del Prato, che sono rientrati da poche ore in città dopo aver disputato il torneo internazionale giovanile di Campo Tures, un classico dell’estate pallamanistica. Un appuntamento davvero prestigioso, con otto categorie al via (Under 12, 14,16 e 18 sia maschili che femminili) e 100 squadre iscritte.

Pallamano

Under 16 da oggi a Campo Tures

Immagine articolo - Il sito d'Italia

E’ già in Alto Adige l’Under 16 della Pallamano Prato che parteciperà al 26° torneo internazionale di Campo Tures (BZ). Tante le squadre di prestigio presenti, sia maschili che femminili, dall’Under 12 all’Under 18. La squadra laniera sarà affidata alle cure di coach Sergio Cavicchiolo e Claudio Alunno.

Dopo il bel successo col Bastia

Pallamano Prato: nel weekend non si gioca

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Grazie all’ottima affermazione contro il Bastia i ragazzi di mister Cavicchiolo mantengono la prima posizione con tre punti di vantaggio sul Tavarnelle, che ha però una gara da recuperare. L’Asalbastia rimane in partita nella prima frazione, che si conclude con il punteggio di 14-12 per il Prato; nel secondo tempo invece, grazie anche all’ottima vena realizzativa di Della Rocca, autore di 9 reti, i padroni di casa allungano riuscendo a vincere il match con il punteggio finale di 33-23.

Dopo il successo col Bastia

Pallamano Prato: nel weekend non si gioca

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Grazie all’ottima affermazione contro il Bastia i ragazzi di mister Cavicchiolo mantengono la prima posizione con tre punti di vantaggio sul Tavarnelle, che ha però una gara da recuperare. L’Asalbastia rimane in partita nella prima frazione, che si conclude con il punteggio di 14-12 per il Prato; nel secondo tempo invece, grazie anche all’ottima vena realizzativa di Della Rocca, autore di 9 reti, i padroni di casa allungano riuscendo a vincere il match con il punteggio finale di 33-23.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]