perugia
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

Basket

Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

BASKET

Impresa di Prato contro la Fortitudo (68-67) in gara 2 playout

Immagine articolo - Il sito d'Italia

MINORCONSUMO.IT vs FORTITUDO CONAD 68 a 67 (14 a 25/ 37 a 31 / 46 a 57) MINORCONSUMO.IT PRATO: Biscardi 8, Berlati 20, Staino 5, Capecchi 2, Taiti 13, Consorti 14, Corsi 1, Vannoni, Banci N.E, Moroni 5; Allenatore Bini

Basket

Lottomatica battuta a Montegranaro

washington - lottomatica roma

Play-off sempre più lontani per la Lottomatica Roma. I capitolini sono stati sconfitti a Porto San Giorgio dalla Fabi Shoes Montegranaro per 75-66 e ora rischiano seriamente di non rientrare tra le prime della classe per la corsa scudetto.

SPORT E SPETTACOLO

Si conclude "Modena Sport in Tour"

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Sarà come al solito una serata dall'altissimo profilo l'ottava e ultima tappa del Modena Sport in Tour edizione 2010/2011.

Basket

Sconfitta all'ultimo secondo per la Virtus a Sassari

Traorè - Virtus Roma

Nuova sconfitta esterna per la Lottomatica Roma che sul campo della Dinamo Sassari perde allo scadere per 86-85 (23-20, 38-41, 60-57). Gara sempre molto equilibrata quella con i sardi che vede Roma con un vantaggio massimo di 9 punti (27-36) nel secondo quarto. Pareggio dei padroni di casa al 7' dell'ultimo periodo (52-52).

Pallacanestro

MINORCONSUMO.IT, perso il derby ma salvata la stagione

Immagine articolo - Il sito d'Italia
CLAAG FIRENZE vs MINORCONSUMO.IT 67 a 53 (18 a 10 / 34 a 22 / 57 a 32)
FIRENZE: Marchini 3, Graviano, Sanna 13, Galli 8, Ganis 5, Cioni 2, Rath 18, Pieroni 6, Rotella 12, Russo;
Allenatore Aprea
DRAGONS PRATO: Biscardi 6, Berlati 4, Staino 6, Capecchi 6, Taiti 6, Consorti 5, Corsi 6, Vannoni 12,
Banci N.E, Moroni 2; Allenatore Bini.
 

Sport e spettacolo

Modena Sport in Tour stasera al Dadà di Castelfranco

Immagine articolo - Il sito d'Italia

La sesta tappa di Modena Sport in Tour, ferma a Castelfranco Emilia, presso il teatro Dadà. Quella di stasera, sarà a tutti gli effetti una serata di alto profilo sportivo, tesa idealmente a legare le eccellenti rivalità, che da sempre caratterizzano il confronto tra Modena e Bologna. Ad aiutare sarà sicuramente la location, sulla via Emilia e velocemente raggiungibile sia per il pubblico Modenese che per quello Bolognese.

Per i Dragons però speranze salvezza ancora intatte

Minorconsumo sconfitta dal Cecina

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Niente da fare per i Dragons, che resistono per tre quarti di gara contro l’attrezzata compagine di Cecina assolutamente vogliosa della vittoria per raggiungere i play off ed avere così la certezza della salvezza. Coach Bini che in settimana ha perso per infortunio fino alla fine della stagione una delle sue bocche da fuoco, Milo Staino, ha pagato a caro prezzo una panchina troppo corta e una difficoltà nelle rotazioni che ha permesso ai tirrenici di dilagare nel finale.

Basket

Play off più lontani per la Lottomatica sconfitta a Varese

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Per la Lottomatica Roma ennesima sconfitta. Ora i play off sono più lontani complice anche una situazione di organico che definire disastrosa e' poco: Djedovic ancora fuori per la frattura a una mano, Giachetti presente solo in panchina, al pari di Crosariol, Gigli e Vitali in campo per una manciata di secondi. Eppure se non fosse scattato un inspiegabile black out nei cinque minuti immediatamente precedenti l'intervallo, forse il finale di gara sarebbe stato diverso.

Domenica alle 18.00 alle Toscanini

Minorconsumo sfida Cecina per la salvezza

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Ancora un mese per sapere se la avrà la possibilità di giocarsi alla roulette russa dei playout la permanenza in B. La sofferenza inizia già domenica pomeriggio alle Toscanini, quando alle ore 18 gli arbitri Giummarra di Ragusa e Parisi di Enna, alzeranno la palla a due fra i Dragons e la Elettromeccanica Cecina per la 27^ giornata del campionato. La classifica sorride certamente ai tirrenici che attualmente occupano la ottava posizione appaiati ai monzesi di Boni ed Angiolini, mentre Prato è all’11° posto in coabitazione con Firenze e Saronno.

L'ex di Roma saluta il basket

Myers dice addio

Carlton Myers si è ritirato

L'ex virtussino Carlton Myers ha annunciato il suo addio al basket per il prossimo 30 marzo, data del suo quarantesimo compleanno. L'ex giocatore di Roma, ma anche grande campione di Rimini, Pesaro, Bologna e Siena, già da un anno aveva appeso le scarpe al chiodo, ma ha deciso definitivamente di lasciar stare con il mondo del basket giocato. Il recordman di punti realizzati in una gara di campionato italiano - ben 87 nel 1995 nella gara tra Rimini e Udine - aveva giocato con la maglia della Virtus Roma dal 2001 al 2004 disputando oltre cento partite.

Basket

Minorconsumo.it paga ancora dazio alla malasorte

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Approfittiamo della interruzione di tutti i campionati di Lega Nazionale necessaria per permettere le finali di Coppa Italia delle tre Serie, A, B e C, per fare il punto sul girone A della “B”, quello dove è impegnata la Minorconsumo.it. Intanto c’è da comunicare la pessima notizia dell’infortunio patito da Milo Staino. La forte guardia pratese, in netta crescita di condizione nelle ultime uscite, (13 pt di media nel girone di ritorno e 9 volte su 11 in doppia cifra) durante l’allenamento di giovedì si è fratturato il capitello radiale del gomito destro e dovrà portare il gesso per 25 giorni.

Record

Basket, italiana nel Guinness dei primati

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Viviana Ballabio, 43 anni, campionessa di basket della Comense, oggi è entrata nel Guinness dei primati come la prima donna al mondo ad avere giocato nella massima serie in quattro decenni diversi. Lo stesso record che quattro anni fa era stato infranto, in campo maschile, dal canturino Pierluigi Marzorati. La Ballabio ha battuto il record giocando questo pomeriggio tre minuti della partita di A1 femminile tra la Comense e le campionesse d'Italia di Taranto, incontro vinto dalle lariane 75-63 e nel quale Ballabio è riuscita a segnare due punti.

Buona prova per gli uomini di Aprea

Pallacanestro: Serie B, Firenze passa a Lucca. Feroce aggressione agli arbitri

Immagine articolo - Il sito d'Italia

A Lucca va in scena la follia. 10' di caos che costeranno molto, in termini di squalifica, alla squadra di casa. Perchè la feroce aggressione fisica subita dagli arbitri è un qualcosa di inqualificabile. Nel corso della gara qualche fischio 'discutibile' ma non scandaloso, manda in bestia il pubblico locale che sfoga sui direttori di gara l'impotenza dimostrata in campo. Vengono puniti i numerosi contatti su Sanna e Rotella di Vergara e Passaglia. La panchina di casa è nervosa e coach Marchini prende un tecnico per colpa di qualche commento di troppo.

Pallacanestro: Serie B, Firenze deve vincere!

Immagine articolo - italia domani

Una vittoria per tornare a correre. La Claag Firenze cerca di raggiungere l’obiettivo oggi (ore 18,30 Palacoverciano) contro Solbat Piombino. Dopo le buone prestazioni contro Use Empoli e Vado Ligure – quest’ultima senza punti – la squadra di Aprea ha disputato due gare piuttosto negative contro Castellanza e Prato, facendosi raggiungere al dodicesimo posto. Adesso la classifica si è fatta decisamente pericolosa e Firenze non dovrà sbagliare i prossimi impegni (dopo Piombino, infatti, i biancorossi sono attesi a Torino).

Non basta il solito Rotella ai ragazzi di coach Aprea

Pallacanestro: Serie B, Firenze sconfitta a Prato

Immagine articolo - italia domani

Un mercoledì da dimenticare in fretta. La Claag Firenze rimane sempre sotto nel punteggio, uscendo sconfitta dal Palatoscanini di Prato (70-64), al termine di una prestazione negativa. Il recupero della quindicesima giornata di serie B non è favorevole ai fiorentini, che oltre a tornare a casa a mani vuote, si fanno raggiungere in classifica dalla compagine di Bini. Firenze, nonostante il primo quarto positivo, non ha mai messo in seria difficoltà gli avversari e, nei tre quarti successivi, è sempre stata costretta a rincorrere.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]