perugia
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

asbari

Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

Campionato serie A, AS Bari

Al San Nicola il Bari si gioca il tutto per tutto

Immagine articolo - Il sito d'Italia

"Una vittoria è il giusto tributo per i tifosi". Il tecnico del Bari Bortolo Mutti sa che domani, in caso di sconfitta al San Nicola contro la Sampdoria, la matematica lo condannerebbe definitivamente. "Spero che il gruppo affronti la gara con attenzione e diligenza.

AS Bari, Campionato serie A

Il Bari si prepara all'ultima chance di salvezza

Immagine articolo - Il sito d'Italia

A due giorni dalla sfida interna contro la Sampdoria, il tecnico del Bari Bortolo Mutti è sceso con i suoi uomini sul campetto dell'antistadio per un allenamento a porte aperte. L'unica novità è il lavoro ridotto svolto dall'attaccante Ghezzal: l'algerino si è allenato a parte per un affaticamento all'adduttore sinistro, ma potrebbe essere ug

Campionato serie A

Huseklepp: "Sogno il primo gol"

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Nove partite, 543 minuti giocati e neanche una rete all'attivo. I numeri non sono a favore di Erik Huseklepp ma la sua voglia di segnare il primo gol con la maglia biancorossa è tanta. "Sto prendendo confidenza con questo campionato e sento che la mia prima rete è vicina. Sono andato più volte in area di rigore e questo è un buon segnale".

Campionato serie A

Bari, la retrocessione è vicina

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Ennesima disfatta per il Bari. Ieri, nella trasferta contro il Cesena, i biancorossi si sono lasciati sfuggire l'ennesima occasione di tentare una salvezza già di per sé utopica. 1 a 0 il risultato per i romagnoli che condannano quasi definitivamente Gillet e compagni alla retrocessione in serie B, con soli 21 punti in classifica ed un distacco di nove dalla penultima, il Brescia. Davvero un peccato, perché la compagine barese ben si era disposta in campo per contrastare Giaccherini e soci.

Allenamento AS Bari

Glik non rischia lo stop

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Nessuna lesione ai flessori per il difensore del Bari Glik: questo il responso degli esami a cui si e' sottoposto ieri. Il polacco oggi si e' allenato solo in palestra. Il resto della squadra, agli ordini del tecnico Mutti, ha lavorato sul campo in vista della trasferta di Cesena. Per la formazione in difesa ci sara' Rossi centrale in coppia con Belmonte, mentre i terzini saranno Raggi e Parisi. In attacco invece, Rivas e Alvarez si contendono una maglia da esterno a sostegno della punta Rudolf. L'altro suggeritore di punta sara' Ghezzal, tra i piu' in forma del gruppo pugliese.

Rivas: "Chiudiamo a testa alta"

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Inutile parlare di miracolo. Emanuel Rivas preferisce chiudere al meglio una stagione disastrosa. "E' il nostro dovere di calciatori. Non possiamo lasciarci andare senza combattere. Cerchiamo il risultato e giochiamo spensierati". Un'analisi onesta quanto demoralizzante. Resta comunque una buona prestazione per l'esterno biancorosso nella gara di domenica contro il Catania. "Le gambe giravano bene e mi sono riuscite parecchie giocate. Nell'uno contro uno ho quasi sempre avuto la meglio. Peccato davvero per la rete annullata a fine gara. Avrebbe potuto darci ancora qualche speranza".

Belmonte: "La sfortuna ci perseguita"

Immagine articolo - Il sito d'Italia

"Gli episodi ci hanno condizionato tutto il campionato". Nicola Belmonte analizza a caldo la situazione del Bari, dopo il pareggio col Catania al San Nicola. "Il gol di Maxi Lopez è stato del tutto fortuito. Ha prima vinto un rimpallo, poi sono scivolato ed il suo tiro è andato in rete dopo la deviazione di Andrea Masiello. A volte la sfera deve entrare per forza...". Amareggiato per l'ennesima occasione sprecata di conquistare tre punti, il difensore calabrese difende comunque l'operato della sua squadra. "Abbiamo giocato un ottimo primo tempo.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]