perugia
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

Cronaca

Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).
Articoli su fatti avvenuti in città

"Il piombo è pronto": Nuova lettera di minacce alla Santanchè

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Verrà consegnata alla Digos nel pomeriggio la lettera anonima di minacce ricevuta oggi dal sottosegretario all'Attuazione del programma di governo Daniela Santanchè, già presa di mira nei mesi scorsi da messaggi minatori e insulti. "Il piombo è pronto. Non te la faremo passare liscia". Questo il testo di una nuova lettera di minacce, che insulta la Santanchè definendola "donna volgare e miserabile, serva schifosa del 'prostatico nazionalè. La vera vergogna sei tu". La missiva, anonima e scritta in stampatello, è stata spedita da Milano e recapitata questa mattina a Palazzo Chigi.

Piazza Dalmazia: Furto in una pasticceria

Ladri con la coda

Immagine articolo - Il sito d'Italia

In un bar pasticceria in Piazza Dalmazia tra la notte del 16 e la mattinata di ieri c'è stato un furto. I ladri passati dal retro sono riusciti ad aprire una porta a vetro con infissi in alluminio senza problemi. Con abilità e maestria. Gente avvezza a questo genere di cose. La struttura non è stata danneggiata in nessun modo. I malviventi sono andati via senza chiudere la porta, non prima di aver svaligiato 4 slot machines e due macchine cambiamoneta. Rubati circa seimila euro.

Denunciati due ubriachi per ubriachezza

Situazione insostenibile in Via Palazzuolo

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Via Palazzuolo continua ad essere un punto caldo della città. Ormai da anni è in preda ad un degrado cronico. Anche ieri le volanti della polizia hanno fermato due uomini in stato di ebbrezza: un peruviano di 49 anni e un cittadino di Capo Verde di 47.

Massimo riserbo della Farnesina

Algeria, fiorentina rapita: "Sto bene, sono nelle mani di Al Qaeda"

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Sarebbe nelle mani di Al Qaeda Sandra Mariani, la donna di 53 anni rapita due settimane fa nel sud dell'Algeria. A confermarlo, un audiomessaggio trasmesso questa notte dalla tv satellitare Al-Arabiya. "Sono Maria Sandra Mariani - afferma la donna in francese nel messaggio audio recapitato alla tv di Dubai - e sono stata rapita il 2 febbraio del 2001 vicino a Djanet, in Algeria. Sono ancora nelle mani di al Qaeda nel Maghreb islamico e in particolare sono nelle mani del battaglione Tareq Ben Zayad, che è guidato da Abdul hamid Abu Zayd".

Presa di posizione delle Province dell'area fiorentina

Termovalorizzatore e aeroporto: nota delle Province

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Mobilità, sostenibilità ambientale dello sviluppo e tutela del cittadino sono uno degli argomenti sulla bocca di tutti. Ancor più quando si pensa al grave problema dello smaltimento dei rifiuti, che in altre aree del paese ha toccato livelli drammatici.

Parto difficile

Emorragia Fli: anche Rosso saluta e rientra nel Pdl

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Ormai la partita pare risolversi in una conta a chi resta. Le defezioni nel partito fondato da Gianfranco Fini si moltiplicano ora dopo ora. Nel pomeriggio ha sbattuto la porta anche il deputato Roberto Rosso, che ha incontrato a palazzo Grazioli il premier alla presenza del Coordinatore nazionale del Pdl Denis Verdini, del coordinatore regionale del Piemonte Enzo Ghigo e del vice coordinatore vicario, Agostino Ghiglia. "Nel corso dell'incontro - si legge in una nota diffusa dal Pdl - si è convintamente preso atto della decisione di tornare nelle fila del Pdl da parte dell'on.

RubyGate

Milano, Presidio antagonista "contro gli sbirri" davanti a Palazzo di Giustizia

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Una settantina di giovani appartenenti alla sinistra antagonista hanno organizzato un presidio davanti al Palazzo di Giustizia di Milano per protestare contro "la repressione degli 'sbirri" e le "continue cariche" delle forze dell'ordine, tra cui quelle della polizia avvenute lo scorso 6 febbraio ad Arcore, durante la manifestazione contro il Presidente del Consiglio Silvio Belusconi.

Grassina; presso la sede Fratellanza Popolare, iniziativa di informazione sanitaria

'La medicina naturale' a portata di tutti

Immagine articolo - Il sito d'Italia

La Fratellanza Popolare e Croce d’Oro di Grassina, in collaborazione con il Comune di Bagno a Ripoli e con la Società della Salute Firenze Sud Est, organizza l’iniziativa di informazione sanitaria “La medicina naturale”, che si svolgerà domani alle ore 21, nella sede della Fratellanza Popolare, in via Spinello Aretino 9-10, a Grassina. Programma: - Introduzione di Piero Gastaldo - Moderatore – Rita Guidetti, Assessore alle Politiche Educative, Formative, della Salute e Abitative del Comune di Bagno a Ripoli - La medicina naturale del secondo millennio – Stefano Ermini

Bagno a Ripoli: Biblioteca Comunale

Convegno sui Diversamente abili

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Domani presso la Biblioteca comunale in via di Belmonte 38, a Ponte a Niccheri (Bagno a Ripoli) la Cgil-Camera del Lavoro Metropolitana di Firenze, con il patrocinio del Comune di Bagno a Ripoli, organizza il convegno Diversamente abili ma ugualmente cittadini, per l'integrazione nel lavoro e nella società.

Domani sciopero dei lavoratori a partire dalle 9.00

Perugia-Ancona: sempre più nera la crisi della BTP

Immagine articolo - Il sito d'Italia

"Le vicende che in questi giorni stanno coinvolgendo i lavoratori della Btp (Baldassini, Tognozzi, Pontello), con i conseguenti rischi di blocco dei cantieri della SS 318 Perugia – Ancona, rappresentano purtroppo la punta di un icberg, rispetto alla crisi più generale che sta attraversando il settore dell'edilizia nella nostra regione”. Lo afferma il consigliere regionale del Pd Andrea Smacchi che chiede di convocare subito il tavolo regionale delle costruzioni.

Riprende il processo al boss Francesco Tagliavia

Mafia: Ascoltato anche l'ex ministro Nicola Mancino

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Il processo in Corte d'Assise al boss Francesco Tagliavia imputato per le stragi mafiose del 1993 è ripreso questa mattina nell'aula bunker di Firenze. Nel corso della mattinata è stato sentito come teste l'ex ministro dell'Interno Nicola Mancino. La sua deposizione arriva dopo quella di martedì scorso dell'ex ministro della Giustizia Giovanni Conso. Anche Mancino, come già Conso, è stato interrogato dalle parti circa la presunta trattativa tra Stato e Cosa nostra per ammorbidire il regime del carcere duro previsto dall'art. 41 bis.

Report Scuola

A Prato 2 alunni su 10 non terminano gli studi e il 18,5% degli studenti sono stranieri

Immagine articolo - Il sito d'Italia

 

Presentati oggi in provincia i dati della scuola, salta subito all'occhio che Prato si distingue rispetto alla media nazionale per numero di studenti stranieri (18,5% il dato locale contro il 7% nazionale e il 10% regionale) e sempre riguardo a questi ultimi si evince che c'è una maggior difficoltà nel conseguire il diploma: c'è ancora molto da fare sul fronte dell'integrazione.

Verona

Fattorino eroinomane diventa rapinatore seriale per curarsi la depressione

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Un veronese di 47 anni, incensurato e impiegato come fattorino in un istituto di credito, si era trasformato in rapinatore seriale per procurarsi dosi di eroina utilizzata come antidepressivo. Andrea Arioli, separato dalla moglie, convivente con un'altra donna e padre di quattro figli, stato arrestato dai carabinieri con l'accusa di avere messo a segno cinque rapine a centri di abbronzatura e ad una farmacia tra ottobre dello scorso anno e l'inizio di febbraio.

Confermata l'ordinanza del gip

La 'santona' Mamma Ebe deve restare in carcere

Immagine articolo - Il sito d'Italia

La seconda sezione penale della Cassazione ha negato la richiesta di ottenere gli arresti domiciliari avanzata dal legale di Ebe Giorgini, passata alle cronache con il nome di 'Mamma Ebe'. La donna, nonostante l'età avanzata, 77 anni, dovrà quindi continuare a scontare la sua pena in carcere. È stata così confermata l'ordinanza del gip di Pistoia che lo scorso 30 luglio aveva detto espresso diniego alla modifica della custodia cautelare.

La fiaccola benedettina sarà accesa a Londra

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Sara' accesa quest'anno a Londra, il 2 marzo nell'abbazia di Westminster, la fiaccola benedettina che mercoledi' prossimo ricevera' la benedizione del Papa in Vaticano. Raggiungera' Norcia dove il 21 marzo sara' celebrato S. Benedetto, patrono d'Europa e della citta', della diocesi spoletina e di Cassino. La stessa diocesi Spoleto-Norcia ha sottolineato che l'accensione a Londra della fiaccola rappresentera' una ''storica occasione di dialogo ecumenico tra Chiesa cattolica e anglicana''.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]