perugia
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

Cronaca

Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).
Articoli su fatti avvenuti in città

Siglato l'Accordo tra Meyer e Children's Hospital di Philadelfia

Immagine articolo - italia domani

Firmato questa mattina l'accordo tra l'ospedale pediatrico Meyer e il Children's Hospital di Philadelfia da Tommaso Langiano e Steven Altschuler, rispettivi direttori delle due strutture. Daniela Scaramuccia, assessore al Diritto alla salute della Regione Toscana, ha definto l'intesa molto importante, "perchè sigla un patto di collaborazione tra due strutture di eccellenza e sottolinea il ruolo internazionale che il Meyer riveste nella cura dei bambini, nella formazione, nella ricerca.

Salvato un uomo nelle acque del Secchia

Immagine articolo - italia domani

È stato necessario l'intervento dell'elicottero Drago 60 del Reparto volo dei Vigili del Fuoco di Bologna per salvare un uomo rimasto intrappolato su un escavatore in mezzo al fiume Secchia, tra le località di Castellarano e Roteglia.

Perugia celebra San Sebastiano, patrono dei vigili urbani italiani

Immagine articolo - italia domani
Evento
Data Evento: 
Dom, 23/01/2011 - 18:30

Domenica 23 gennaio, a Perugia, verrà celebrata la ricorrenza di San Sebastiano, Patrono dei Vigili urbani italiani.
Alle ore 9,30, nella Cattedrale di San Lorenzo, sarà celebrata la Messa dal Vescovo, Mons. Gualtiero Bassetti, a cui seguirà la manifestazione civile nella Sala dei Notari, nel corso della quale il Comandante, Nicoletta Caponi, traccerà una sintesi del lavoro svolto dal Corpo della Polizia municipale nel corso dello scorso anno.

Processo Kercher, domani l'incarico ai due esperti che esamineranno il reggiseno di Meredith

Immagine articolo - italia domani

Stefano Conti e Carla Vecchiotti, saranno loro gli esperti che si troveranno domani in aula per ricevere l'incarico di esperti scelti dalla Corte d'assise d'appello di Perugia per la perizia genetica sul gancetto di reggiseno e sul coltello al centro del processo a Raffaele Sollecito e ad Amanda Knox per l'omicidio di Meredith Kercher.

Malasanità: bimba di 10 anni muore, colpevole la pediatra in ferie

Immagine articolo - italia domani

Forse in molti qui a Firenze e non solo ricorderanno il caso di quella bambina di Molino del Piano di appena 10 anni morta a causa di una peritonite al Meyer. Una diagnosi sbagliata, sintomi confusi con una banale influenza e poi l'epilogo drammatico. Ma ciò che oggi torna alla ribalta delle cronache è l'aspetto civilsta. Ieri il tribunale ha infatti stabilito che deve essere annoverata tra i colpevoli e quindi obbligata al risarcimeto di quasi 3 milioni di euro, oltre ai due medici che la visitarono, anche la pediatra della piccola che in quel periodo era in ferie.

Micheli, il ricordo di Raffaele Nevi (Pdl)

Immagine articolo - italia domani

Con la morte di Enrico Micheli ''viene a mancare una persona di grande spessore umano e culturale che ha servito il paese con incarichi di grande rilievo in modo sempre scrupoloso ed equilibrato. Lungo il corso della sua vita non ha mancato di mostrare attenzione per il nostro territorio'': lo dice il capogruppo Pdl in Regione, Raffaele Nevi, in una dichiarazione. ''E' suo il merito, tra tutti - aggiunge Nevi - di aver avviato, nel 2001, la fase della stabilizzazione della presenza universitaria a Terni con la firma del primo accordo per lo sviluppo dei corsi ternani.

Crak Sirio Ecologica, nove gli arresti della Polizia di Perugia

Immagine articolo - italia domani

Nove tra ex amministratori e componenti del collegio sindacale della Sirio Ecologica sono stati arrestati stamani dalla squadra mobile di Perugia perche' accusati a vario titolo di bancarotta fraudolenta.
A loro carico sono state eseguite ordinanze di custodia cautelare richieste dal pm Manuela Comodi. Cinque in carcere, gli ex amministratori, e quattro ai domiciliari, gli ex componenti del collegio sindacale. Gli investigatori ipotizzano che i vertici della Sirio e di una ditta collegata abbiano distratto somme ingenti quando le due societa' erano gia' in crisi

Multe, incidenti e sicurezza urbana: la Polizia Municipale presenta i numeri del 2010

Immagine articolo - italia domani

Il tradizionale appuntamento del 20 gennaio, festa del protettore San Sebastiano, è la tradizionale occasione in cui la Polizia Municipale presenta il bilancio delle proprie attività dell'anno appena trascorso.
Riportiamo alcuni tra i dati più significativi della relazione.

Maltempo, Domani possibili nevicate in città

Immagine articolo - italia domani

Potrebbe tornare a cadere la neve domani a Firenze ma la precipitazione dovrebbe essere ben più modesta rispetto al 17 dicembre. Sono queste le previsioni del previsione del Centro funzionale della Regione Toscana, secondo il qual l'accumulo di neve non dovrebbe superare i 5 centimetri.

Violenza domestica sulle donne: i dati dei Pronto Soccorso sul fenomeno

Immagine articolo - italia domani

Il tema della violenza a carico delle donne in ambiente domestico è stato oggetto della giornata di formazione presso il Nuovo Ospedale Civile Sant'Agostino Estense dal titolo: “La violenza domestica e di genere in pronto soccorso”.

Perugia, crolla albero in via del Bulagaio strada chiusa fino a martedì prossimo

Immagine articolo - italia domani

Un albero di alto fusto e' crollato stamane, poco prima delle 9, in via del Bulagaio, sulla strada Perugia-Ponte Rio, nel tratto a monte - spiega il Comune in una nota - rispetto a quello della frana di strada del Rio del dicembre scorso. Il tratto viario è stato chiuso alcune ore per rimuovere l'albero, verificare la stabilita' delle altre piante nella stessa zona ed abbattere quelle considerate instabili. La chiusura della strada per consentire i lavori di ripristino della viabilita' si protrarra' per quattro o cinque giorni, fino a martedi' prossimo.

"Caso-Ruby", i Frati di Assisi: sconcerto senza dimenticare la presunzione d'innocenza

Immagine articolo - italia domani

I frati del Sacro Convento di Assisi intervengono sul "caso-Ruby". Smarrimento, sconcerto e preoccupazione sono stati espressi dal custode del Sacro convento di Assisi, padre Giuseppe Piemontese, per la vicenda che coinvolge il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi. Interpellato dai giornalisti, padre Piemontese, ha però precisato che i frati di Assisi non vogliono esprimere giudizi su alcuno. Anzi: mantengono "sempre la presunzione d'innocenza" su tutto e su tutti.

Arrestati i rapinatori della farmacia di Rivotorto di Assisi

Immagine articolo - italia domani

La Polizia di Stato ha arrestato questa mattina due uomini e una donna ritenuti gli autori della rapina compiuta lo scorso martedì in una farmacia di Rivotorto di Assisi. L'indagine, condotta in tempi brevissimi dalla squadra mobile di Perugia con la collaborazione dei commissariati di Foligno e Assisi, ha chiarito che nella farmacia erano entrati un uomo e la donna, fidanzati, che minacciando il personale con un taglierino si erano fatti consegnare circa 400 euro. I due giovani erano poi fuggiti con un'auto sulla quale li attendeva il terzo complice. (MP)

Tv digitale terrestre: ipotizzato l'anticipo dello switch off per l'Umbria

Immagine articolo - italia domani

In Umbria lo switch-off della tv analogica potrebbe partire con anticipo. Lo ha reso noto il presidente regionale del Corecom dell'Umbria (comitato regionale delle comunicazioni), Luciano Moretti, dopo l'incontro avvenuto ieri a Roma con i responsabili del settore tecnico dell'Autorità per le garanzie delle comunicazioni. L'Umbria era stata designata come una delle ultime regioni nelle quali sarebbe dovuto avvenire lo switch off della tv analogica che consegue il passaggio definitivo al digitale terrestre previsto inizialmente nel 2012.

Gubbio. Arrestati tre albanesi

Immagine articolo - italia domani

Tre cittadini albanesi sono stati arrestati dai carabinieri della compagnia di Gubbio per il furto in un supermercato della zona. Un'altra loro connazionale è stata invece denunciato a piede libero per lo stesso episodio, poichè aveva una responsabilità definita "secondaria". Insieme a una quinta persona sono stati inoltre accusati di ricettazione dopo che i militari hanno trovato nelle loro abitazioni utensili risultati rubati.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]