perugia
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

Articoli

Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

Bagno a Ripoli: Biblioteca Comunale

Convegno sui Diversamente abili

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Domani presso la Biblioteca comunale in via di Belmonte 38, a Ponte a Niccheri (Bagno a Ripoli) la Cgil-Camera del Lavoro Metropolitana di Firenze, con il patrocinio del Comune di Bagno a Ripoli, organizza il convegno Diversamente abili ma ugualmente cittadini, per l'integrazione nel lavoro e nella società.

Proposta di legge regionale di Buconi (Psi)

Tartufo nero, un patrimonio da tutelare

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Una recente ricerca ha messo in evidenza come rispetto agli inizi del '900 c'è stato un decremento del 60% delle tartufaie nella dorsale appenninica Spoleto-Trevi e del 70% nella media e alta Valnerina. "In base a questo quadro - spiega il capogruppo socialista Buconi - serve una stagione di tutela perché il tartufo rappresenta la grande ricchezza, sotto forma anche di turismo enogastronomico, dell’Umbria e in particolare dei piccoli e medi comuni montani.

Verso il completamento dell'areoporto fiorentino

Valdo Spini:"La scelta di Rossi sull'aereoporto è coraggiosa"

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Il presidente della commissione affari istituzionali Valdo Spini ha elogiato la scelta di Rossi sull'aereoporto, definendola coraggiosa. "Quella che era un'area di problemi territoriali ancora indefinita nel nuovo Piano Strutturale (che abbiamo adottato e che andrà in approvazione terminato il periodo delle osservazioni), assume finalmente un volto più precisato in conseguenza della revisione del PIT operata a livello regionale. - continua Spini - E’ un elemento utile di chiarezza a livello comunale. Parco e aeroporto sarebbero finalmente definiti.

Domani sciopero dei lavoratori a partire dalle 9.00

Perugia-Ancona: sempre più nera la crisi della BTP

Immagine articolo - Il sito d'Italia

"Le vicende che in questi giorni stanno coinvolgendo i lavoratori della Btp (Baldassini, Tognozzi, Pontello), con i conseguenti rischi di blocco dei cantieri della SS 318 Perugia – Ancona, rappresentano purtroppo la punta di un icberg, rispetto alla crisi più generale che sta attraversando il settore dell'edilizia nella nostra regione”. Lo afferma il consigliere regionale del Pd Andrea Smacchi che chiede di convocare subito il tavolo regionale delle costruzioni.

il Pd si divide sull'Aereoporto di Firenze

Toccafondi(Pdl): "Il Pd non esiste"

Immagine articolo - Il sito d'Italia

"Questo è il Partito Democratico oggi, con un partito dei sindaci della piana, uno di Renzi, uno regionale, uno ufficiale e un altro ufficioso". Sono queste le dichiarazioni dell'on. Gabriele Toccafondi : "I sindaci della piana tutti del Pd si scagliano contro il governatore della Regione Toscana che è del Pd, apostrofando il sindaco di Firenze, anche lui Pd, mentre il presidente della Provincia, sempre del Pd, cerca di difendere la Regione ma non certo il comune di Firenze.

Interpellanza al Sindaco

Torselli (PDL): "Pubbliacqua? E' tutto un bluff"

Immagine articolo - Il sito d'Italia

“La ‘rivoluzione’ annunciata dall’azienda è un bluff che porterà solo svantaggi ai cittadini”, Francesco Torselli (PdL), presenta un'iterpellanza al sindaco su Pubbliacqua.

Riprende il processo al boss Francesco Tagliavia

Mafia: Ascoltato anche l'ex ministro Nicola Mancino

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Il processo in Corte d'Assise al boss Francesco Tagliavia imputato per le stragi mafiose del 1993 è ripreso questa mattina nell'aula bunker di Firenze. Nel corso della mattinata è stato sentito come teste l'ex ministro dell'Interno Nicola Mancino. La sua deposizione arriva dopo quella di martedì scorso dell'ex ministro della Giustizia Giovanni Conso. Anche Mancino, come già Conso, è stato interrogato dalle parti circa la presunta trattativa tra Stato e Cosa nostra per ammorbidire il regime del carcere duro previsto dall'art. 41 bis.

Il consigliere comunale difende i commercianti preoccupati dall'intervento di Publiacqua

Roselli (Pdl) :"Rimandare i lavori su Ponte Vecchio"

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Secono quanto calendarizzato i lavori di Publiacqua che interessano Ponte Vecchio dovrebbero iniziare il prossimo marzo, ad inizio della stagione turistica. E così oggi Emanuele Roselli, consigliere comunale del Pdl, fa sentire la propria voce chiedendo di rimandare quei lavori per la riparazione di una tubatura che porterebbero alla chiusura del passaggio pedonale su Ponte Vecchio congestionando anche l'Oltrarno.

'Milleproroghe'

Realacci (Pd): "Vergognoso stop alle demolizioni delle costruzioni abusive in Campania"

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Il responsabile della 'green economy' del Pd, Ermete Realacci, si scaglia contro la norma contenuta nel 'Milleproroghe' varato dal Senato sullo stop delle demolizioni delle case abusive in Campania. "E' un fatto vergognoso - tuona Realacci in una nota - e suona ancor più sinistro in una regione dove le infiltrazioni della camorra - sono 64 i clan che operano nel settore dell'edilizia - hanno segnato in modo devastante il territorio, dove con 60mila case abusive costruite negli ultimi dieci anni si arriva al 20 per cento di tutto l'abusivismo italiano".

Renzi rifiuta le primarie di Torino

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Sembra proprio che il sindaco di Firenze, Matteo Renzi, abbia deciso di non partecipare alla campagna elettorale per le primarie, in corso a Torino. La notizia giunge direttamente dal suo portavoce tramite il quale Renzi fa sapere che "le primarie sono un importante e bel momento di partecipazione dei cittadini alla vita pubblica, ma è giusto che la scelta sia lasciata ai torinesi che conoscono bene i candidati e i programmi".

Report Scuola

A Prato 2 alunni su 10 non terminano gli studi e il 18,5% degli studenti sono stranieri

Immagine articolo - Il sito d'Italia

 

Presentati oggi in provincia i dati della scuola, salta subito all'occhio che Prato si distingue rispetto alla media nazionale per numero di studenti stranieri (18,5% il dato locale contro il 7% nazionale e il 10% regionale) e sempre riguardo a questi ultimi si evince che c'è una maggior difficoltà nel conseguire il diploma: c'è ancora molto da fare sul fronte dell'integrazione.

Verona

Fattorino eroinomane diventa rapinatore seriale per curarsi la depressione

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Un veronese di 47 anni, incensurato e impiegato come fattorino in un istituto di credito, si era trasformato in rapinatore seriale per procurarsi dosi di eroina utilizzata come antidepressivo. Andrea Arioli, separato dalla moglie, convivente con un'altra donna e padre di quattro figli, stato arrestato dai carabinieri con l'accusa di avere messo a segno cinque rapine a centri di abbronzatura e ad una farmacia tra ottobre dello scorso anno e l'inizio di febbraio.

Il libro della settimana

I luoghi del tempo e dello spirito di Enzo Bianchi

Immagine articolo - Il sito d'Italia

“Ora che avverto quotidianamente l'incedere della vecchiaia, la memoria mi riporta sovente ai luoghi in cui ho vissuto... “ ammonisce così Enzo Bianchi partendo con cuore e memoria, alla riscoperta proustiana dei luoghi che hanno suscitato in lui affetti e sentimenti, dove ha trascorso l'infanzia o che ha raggiunto viaggiando. E il lettore è invitato a fare la valigia ed a partire con lui. Visiteremo angoli di mondo ma anche luoghi dello spirito.

I risultati del sondaggio sulla Tav commisionato da Mario Razzanelli

Razzanelli:"Renzi è contrario alla Tav ma ha le mani legate"

Immagine articolo - Il sito d'Italia

"Anche il Sindaco Renzi sarebbe contrario alla stazione Foster e alla Tav ma ha le mani legate, la questione va oltre le possibilità dell'Amministrazione Comunale". Questa la lancia che Mario Razzanelli spezza a favore del primo cittadino, a conclusione dell'incontro di oggi che ha avuto per oggetto la Tav, progetto a cui la Lega si è detta da sempre contraria.

Confermata l'ordinanza del gip

La 'santona' Mamma Ebe deve restare in carcere

Immagine articolo - Il sito d'Italia

La seconda sezione penale della Cassazione ha negato la richiesta di ottenere gli arresti domiciliari avanzata dal legale di Ebe Giorgini, passata alle cronache con il nome di 'Mamma Ebe'. La donna, nonostante l'età avanzata, 77 anni, dovrà quindi continuare a scontare la sua pena in carcere. È stata così confermata l'ordinanza del gip di Pistoia che lo scorso 30 luglio aveva detto espresso diniego alla modifica della custodia cautelare.

Manda i tuoi comunicati stampa a: redazioneperugia@ilsitodiperugia.it